“Viral” alberghiero: esperimento pilota a Calatabiano -
Catania
32°

“Viral” alberghiero: esperimento pilota a Calatabiano

“Viral” alberghiero: esperimento pilota a Calatabiano

La giovane regista Chiara Carmeni, dell’agenzia “Byframe”, ha realizzato degli innovativi ed accattivanti video-spot pubblicitari per il rinomato “Hotel Castello San Marco”, che qualche sera fa ha ospitato il lancio ufficiale dell’originale iniziativa promozionale alla presenza di autorevoli esponenti della comunicazione turistica

Un modo innovativo ed intelligente di fare pubblicità, specie nel settore turistico-ricettivo: in Sicilia è stato ufficialmente tenuto a battesimo qualche sera fa attraverso un’apposita conferenza di presentazione tenutasi nell’elegante ed accogliente cornice del “Castello San Marco – Charming Hotel S.p.A.” di Calatabiano, ossia la struttura che ha convintamente sposato il nuovo sistema di visual marketing proposto dalla giovane regista Chiara Carmeni, dell’agenzia “Byframe Comunicazione” (con sedi a Novara di Piemonte e nella vicina Giardini Naxos).

“E tu che tipo di ospite sei?” è il titolo dell’originale format pubblicitario ideato dalla Carmeni per promuovere il rinomato hotel-villaggio turistico calatabianese (ricavato in una principesca dimora barocca di fine Seicento) attraverso tre diversi video, ognuno della durata di poco meno di due minuti, in grado di suscitare l’ilarità dello spettatore consentendogli al contempo di rendersi conto del fascino dei luoghi (nella fattispecie le sale-ristorante, le camere, la piscina ed i lussureggianti angoli di natura tipicamente siciliana del “Castello San Marco”) in cui ambientare la propria vacanza.

«Solitamente – ha spiegato Chiara Carmeni introducendo la proiezione dei video – gli spot promozionali delle strutture turistiche non sono altro che dei documentari descrittivi, all’insegna di inquadrature statiche e slogan piuttosto scontati. Noi, invece, abbiamo pensato di puntare sull’intrattenimento e sull’ironia attraverso tre brevi sceneggiature aventi rispettivamente per protagonisti i personaggi del “Corteggiatore”, del “Bambinone” e dello “Svitato”  (interpretati dagli attori Roberto D’Angelo, Antonio Palermo e Maurizio Caruso, ndr), ovvero tre prototipi di potenziali “vacanzieri” che si aggirano per i molteplici e variegati ambienti del “Castello San Marco” combinandone di tutti i colori. Trattasi di video cosiddetti “virali”, ossia destinati ad essere veicolati e ad acquisire popolarità attraverso il Web ed i social media, facendo così facilmente conoscere su larga scala ed in maniera “piacevole e leggera” questa stupenda struttura ricettiva sapientemente gestita dalla famiglia Murabito, mostratasi sempre aperta alle nuove strategie di comunicazione».

E proprio Daniele Murabito, giovane e dinamico direttore del “San Marco”, ha fatto gli onori di casa aprendo i lavori della conferenza. «Siamo stati ben lieti – ha dichiarato in particolare il manager – di condividere con la “Byframe” questo esaltante esperimento pilota di “viral alberghiero”, del quale non siamo affatto “gelosi” in quanto vorremmo che anche tutti gli altri nostri colleghi imprenditori turistici siciliani utilizzassero tali innovative forme di comunicazione affinché la nostra splendida isola possa essere sempre più conosciuta e visitata. Per quanto ci riguarda, noi del “Castello San Marco” abbiamo sempre creduto nei nuovi linguaggi tecnologici e massmediatici: non a caso, siamo stati tra i primi, nei “lontani” Anni Novanta, a dotarci di un apposito sito Internet, quando ancora trattavasi di uno strumento pressoché sconosciuto».

Al lancio ufficiale di “E tu che tipo di ospite sei?” hanno presenziato autorevoli giornalisti, territory manager, blogger ed influencers del settore turistico-alberghiero del calibro di Vito D’Amico di “Sicania Sc”, Gianluca Laterza di “Trip Advisor”, Daniela Marino di “Sicilian Convention Bureau” e Toti Piscopo e Vincenzo Gnoffo di “Travel No Stop” i quali, una volta terminata la conferenza di presentazione, hanno animato una tavola rotonda che ha dato modo di confrontarsi sulle attualissime tematiche della promozione Web e della comunicazione Online a fini turistici.

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: da sinistra Daniele Murabito e, seduti al tavolo, i relatori della conferenza di presentazione del “viral”; accanto un primo piano della regista Chiara Carmeni

Potrebbero interessarti anche