Giarre calcio, domani andata della semifinale di Coppa Italia -
Catania
30°

Giarre calcio, domani andata della semifinale di Coppa Italia

Giarre calcio, domani andata della semifinale di Coppa Italia

Mentre sale la febbre in casa gialloblù in vista della sfida decisiva di Acireale contro il Real Aci, la squadra allenata da mister Romeo si rituffa in Coppa Italia per l’andata della semifinale, in programma domani alle 16:00 al “Regionale”.

L’ultimo scoglio prima di approdare in finale si chiama Jobbing Santa Croce. Domenica scorsa, la compagine iblea guidata dal duo La Vaccara-Buoncompagni si è guadagnata la salvezza matematica malgrado la sconfitta in trasferta per 3-2, subìta per mano dell’Atletico Gela. Infatti, il concomitante pareggio del Real Biscari a Canicattì ed il turno di riposo che proprio la squadra della città di Acate sarà chiamata ad osservare in occasione dell’ultima giornata di campionato, hanno consentito alla Jobbing di blindare i 10 punti di vantaggio sulla penultima posizione, necessari ad evitare i play-out. In tutto ciò dunque, a farne le spese è stato proprio il Real Biscari dell’ex gialloblù Nicola Dolce, adesso condannato alla retrocessione in Prima Categoria. Forte della salvezza acquisita, l’undici ragusano si presenterà quindi al “Regionale” con la mente sgombra da preoccupazioni.

A specificarlo è il direttore generale della Jobbing Santa Croce Claudio Agnello “Domenica, grazie ad una doppietta di Rizzo, avevamo chiuso il primo tempo sullo 0-2. Le notizie confortanti provenienti da Canicattì ci hanno però poi indotto a risparmiarci in vista della sfida con il Giarre. Ecco perché il secondo tempo si è sviluppato nel segno della rimonta della formazione di casa. Abbiamo anche lasciato in panchina una pedina importante come Buoncompagni proprio perché consapevoli dell’importanza dell’incontro di Coppa”.

Replica il mister gialloblù Maurizio Romeo “Fortunatamente, quei giocatori che durante la partita di domenica avevano accusato dei problemi fisici, hanno recuperato. Fatta quindi eccezione per Ferrone, impossibilitato a disputare la gara per motivi personali, la squadra sarà al completo. Il gruppo è compatto e i pochi giorni che ci separano dalla sfida contro il Real Aci non ci distrarranno da questa semifinale a cui teniamo molto”.

Potrebbero interessarti anche