Catania
14°

Violenza sessuale dopo serata in discoteca: Tribunale del riesame annulla gli arresti dei due giovani acesi

Violenza sessuale dopo serata in discoteca: Tribunale del riesame annulla gli arresti dei due giovani acesi

Il Tribunale del riesame di Catania, presieduto da Sebastiano Mignemi, ha annullato l’ordinanza del Gip che, il 22 ottobre scorso, aveva disposto gli arresti in carcere di due giovani accusati di avere violentato una ragazza in un’auto nel parcheggio della discoteca dove avevano trascorso la serata, con la scusa di riaccompagnarla a casa.

Le motivazioni del provvedimento saranno depositate entro i prossimi 45 giorni. I due erano stati arrestati per violenza sessuale da Carabinieri della compagnia di Acireale che avevano raccolto la denuncia della vittima nello scorso luglio.

“Le attività tecniche di intercettazione telefonica ed ambientale, e le testimonianze rese dalle persone informate sui fatti, alcune delle quali presenti in discoteca al momento dei fatti – aveva scritto la Procura di Catania – hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti degli indagati in ordine al reato contestato”.

Il Questore, poco dopo, aveva disposto anche la chiusura del locale.

 

Potrebbero interessarti anche