Catania
14°

Giarre, sgomberati i due indigenti che occupavano ospedale. Intervento di Cc e Polizia locale

Giarre, sgomberati i due indigenti che occupavano ospedale. Intervento di Cc e Polizia locale

Da lungo tempo una coppia di indigenti occupa il presidio ospedaliero di Giarre. Un locale deposito al piano terra della struttura sanitaria di via Forlanini è stata trasformata in dimora di fortuna, mentre nell’area esterna dell’ospedale i due stendono i panni da pulire come fossero in una abitazione privata.

Innumerevoli sono state nel tempo le segnalazioni, anche degli stessi pazienti.  Vani si sono rivelati nel recente passato i tentativi di dissuadere la coppia a lasciare la struttura ospedaliera. Stamane ancora una volta è scattato un blitz congiunto di carabinieri e polizia locale con il supporto del personale dei Servizi sociali del Comune.

Al momento dell’irruzione nel deposito trasformato in abitazione i due indigenti non c’erano. Alla presenza dei carabinieri, il locale è stato sgomberato: rimosse suppellettili ma anche vecchi indumenti e altro materiale di proprietà dei due soggetti, noti alle forze di polizia e ai servizi sociali, essendo stati destinatari più volte di ordinanze di sgombero.

Stamane al termine delle operazioni è stato chiuso il locale e potenziata la serratura con catena e lucchetto.

Potrebbero interessarti anche