A Riposto oggi la manifestazione della Lega Navale "Heal the World make it a better place”  -
Catania
10°

A Riposto oggi la manifestazione della Lega Navale “Heal the World make it a better place” 

A Riposto oggi la manifestazione della Lega Navale “Heal the World make it a better place” 

La Lega Navale Italiana, sezione di Riposto prenderà parte, stamane,  alla manifestazione, “Heal the World make it a better place”  nell’aula magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore di Riposto, di via Pio La Torre n 1.

L’ iniziativa di sensibilizzazione e di protezione dell’ambiente, della cura del bene comune e pulizia dei fondali marini è promossa dall’ ITN “L. Rizzo” di Riposto, con la partecipazione: della locale Capitaneria di Porto, del Comune, della Proloco, della sezione ripostese di LNI, del Marina di Riposto-Porto dell’ Etna, del Gruppo dei Sommozzatori di Riposto e della Basilica matrice San Pietro di Riposto.

Dopo una parte teorica con i saluti delle autorità cittadine, del presidente di LNI, Giuseppe Ballistreri e gli interventi :  del comandante della Guardia costiera , il  t.v Diletta Volpe, del capitano Valerio Zuppello, comandante della Compagnia Gdf di Riposto, del dirigente Utac Antonio Lo Dico, del direttore del Marina di Riposto, Leo Biasi e del presidente  del Gruppo dei Sommozzatori di Riposto, Giuseppe Cannavò, seguirà una parte pratico- operativa, che si svolgerà nella banchina “C.te Arcidiacono”, nel porto peschereccio di Riposto, qui i volontari sommozzatori  del Gruppo ripostese , si immergeranno in mare nello specchio d’acqua dell’area portuale per un’opera di pulizia dei fondali. L’ ITN E LNI intratterranno gli studenti presenti  con esercizi di cultura marinaresca.

LNI sezione di Riposto, aderendo all’ iniziativa, ”Giornata internazionale  delle persone con disabilità”, promossa dalla Presidenza nazionale, per il 3 dicembre, organizza, poi, per sabato 2 dicembre, in collaborazione col C.S.R (Centro siciliano di riabilitazione) e con il patrocinio del Comune di Riposto e in collaborazione con il Marina di Riposto-Porto dell’Etna, con inizio alle 9 , una manifestazione di solidarietà ed inclusione a favore dei disabili, per condividere esperienze di cultura marinaresca fuori e a bordo delle imbarcazioni.

Previste esercitazioni pratiche di arte marinaresca e giochi di educazione ambientale tenuti dagli istruttori qualificati  della locale  LNI e, se le condizioni meteo saranno favorevoli e non avverse , delle brevi uscite in mare, in barca a vela.

Potrebbero interessarti anche