Mascali, sopralluogo delle commissioni consiliari negli edifici scolastici di Mascali e frazioni -
Catania
24°

Mascali, sopralluogo delle commissioni consiliari negli edifici scolastici di Mascali e frazioni

Mascali, sopralluogo delle commissioni consiliari negli edifici scolastici di Mascali e frazioni

Lo scorso venerdì, subito dopo l’inizio del nuovo anno scolastico, i presidenti della I e IV commissione consiliare di Mascali, il consigliere Emanuele Nigrì e Gaetana Finocchiaro, insieme ai consiglieri Ilaria Barbarino, Graziana Scandurra, Carmelo Portogallo ed ai due capigruppo di opposizione Rosario Tropea e Giuseppe Cardillo, hanno programmato una serie di ispezioni nei plessi scolastici del territorio del Comune di Mascali per verificarne lo stato, ispezionare nello specifico i bagni, i soffitti, le condizioni delle aule e valutare se fossero stati eseguiti gli interventi, comunicati dall’Amministrazione attraverso mezzo stampa in particolare dal vicesindaco Veronica Musumeci e dall’assessore Angelo Patti.

I consiglieri, alla presenza della Dirigente scolastica Marisa Brancato, si sono recati presso l’edificio scolastico di viale Immacolata sede della scuola secondaria di primo grado.

Lo scorso mese di aprile, le due commissioni consiliari avevano già effettuato delle ispezioni conoscitive che avevano portato tra l’altro a richiedere un intervento dei Vigili del Fuoco. Questi ultimi, nel plesso di viale Immacolata, avevano provveduto ad eliminare delle parti in imminente pericolo di caduta, raccomandando di fare svolgere al personale specializzato e con urgenza un’accurata verifica globale, ed eseguire gli interventi che si rendevano necessari al fine di prevenire lo stato di ammaloramento.

Il consigliere Nigrì ha dichiarato: “in più occasioni, durante le sedute del civico consesso, ho chiesto al vice sindaco Musumeci di riferire se erano state eseguite le verifiche nell’edificio che ospita le scuole medie ma la Musumeci ha preferito non rispondere”.

“Da questo primo sopralluogo – continua il consigliere Nigrì – purtroppo sono emerse le stesse criticità riscontrate nel mese di aprile: i servizi igienici, rubinetti e scaldabagni andrebbero sostituiti, inoltre non è dato sapere se sono state verificate le condizioni dei soffitti”.

“Siamo sempre di fronte alla più totale assenza di programmazione – hanno aggiunto i consiglieri presenti al sopralluogo -. La scuola di viale Immacolata necessita di interventi, così come gli altri edifici scolastici di Mascali e frazioni. I pochi e frettolosi interventi sono stati eseguiti dopo le denunce fatte dalle Commissioni. Vigileremo costantemente sulla sicurezza e salubrità degli edifici scolastici”.

 

Potrebbero interessarti anche