Giarre, la palestra della Montalcini passa al Comune -
Catania
24°

Giarre, la palestra della Montalcini passa al Comune

Giarre, la palestra della Montalcini passa al Comune

Il Comune di Giarre ha stipulato un protocollo con la Città Metropolitana di Catania che ha ceduto all’ente comunale giarrese la palestra annessa alla scuola media Montalcini di viale Libertà.

La procedura è stata ratificata dalla firma dell’atto di consegna, in municipio, nel salone degli specchi, alla presenza del sindaco Leo Cantarella, dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Antonella Santonoceto, della responsabile dell’Ufficio Patrimonio, Servizio Patrimonio Edilizia e manutenzione della Città Metropolitana di Catania, Nunziatina Spatafora, del funzionario comunale Carmelo Torrisi e della dirigente scolastica Cettina Maccarrone.

Nel recente passato, l’ex Provincia proprietario del complesso scolastico Montalcini di viale Libertà, ha concesso e consegnato in comodato d’uso al Comune di Giarre , il corpo  centrale dell’edificio scolastico, adibito ad aule ed uffici, per il funzionamento della scuola. Con successivo decreto del commissario straordinario della Città Metropolitana, è stato poi ufficializzato l’atto di indirizzo per la concessione anche della palestra annessa all’istituto, in seguito ad una richiesta avanzata dal sindaco Cantarella. E ieri mattina, in municipio, tutto è stato messo nero su bianco.

“La firma dell’atto di cessione della palestra annessa alla media Montalcini –  afferma l’assessore alla Pubblica istruzione, Antonella Santonoceto – rappresenta la continuità di interlocuzione con l’ente superiore della Città Metropolitana. Una palestra che risulta pienamente funzionale  e ben manutentata. Impianto che, oltre ad essere utilizzato dagli studenti della media Montalcini, potrà essere concesso, previo accordo, alle associazioni sportive del territorio che hanno a disposizione pochi palestre pubbliche per lo svolgimento delle proprie attività”.

Potrebbero interessarti anche