Covid, la Sicilia in Arancione: altri 7.418 positivi e 26 morti -
Catania
24°

Covid, la Sicilia in Arancione: altri 7.418 positivi e 26 morti

Covid, la Sicilia in Arancione: altri 7.418 positivi e 26 morti

La Sicilia passa in zona arancione insieme ad Abruzzo, Friuli Venezia Giulia e Piemonte.  Lo ha deciso il Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla luce dei dati del monitoraggio settimanale, firmando una nuova ordinanza che prevede anche il passaggio di Puglia e Sardegna in giallo. Frattanto si registrano altri 7.418 persone positive al virus del Covid in Sicilia e altre 26 vittime.

«La zona arancione l’aspettavamo da una settimana» perché «quello che conta è il numero dei ricoveri nei reparti di Terapia intensiva e sub intensiva» e «il 77 per cento di quei posti letto è occupato da persone non vaccinate che voglio augurarmi si possano convincere alla necessità di ricorrere alla scienza», ha affermato Musumeci, a margine di un incontro al PalaRegione di Catania per la presentazione del progetto degli aeroporti del capoluogo etneo e di Comiso (Ragusa). “Al tempo stesso – ha aggiunto il presidente della Regione – debbo però dire con piacere che sta crescendo il numero dei primi vaccini, segno evidente che qualcuno si sta convertendo. Se riuscissimo a passare dall’attuale 88 al 95 per cento di vaccinati con una sola dose avremmo raggiunto un risultato assai significativo”.

 

Potrebbero interessarti anche