Giarre, al via le gare per l'adeguamento di due scuole. Salta la rifunzionalizzazione dell'ex Acquario -
Catania
13°

Giarre, al via le gare per l’adeguamento di due scuole. Salta la rifunzionalizzazione dell’ex Acquario

Giarre, al via le gare per l’adeguamento di due scuole. Salta la rifunzionalizzazione dell’ex Acquario

Entrano finalmente nella fase attuativa gli interventi finalizzati all’adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche di alcune importanti sedi scolastiche giarresi, fruendo di uno stanziamento del Miur. All’ufficio tecnico del Comune sono stati già formalizzati gli atti propedeutici alle singole gare. Le opere di adeguamento riguardano la  scuola Primaria di Trepunti per un importo di poco più di 42 mila euro: rimozione e rifacimento controsoffitto, demolizione di pavimenti e dei rivestimenti interni in gruppo dei servizi igienico per gli alunni, rimozione degli intonaci interni ammalorati.

Per la  scuola dell’infanzia e primaria Calvario Peri, è stata invece preventivata una spesa di circa 50 euro. Nell’obiettivo di rendere fruibile una porzione della scuola danneggiata dalle infiltrazioni, i  lavori prevedono la fornitura di grondaie e pluviali, messa in opera di uno strato di materiale impermeabilizzante, rimozione e rifacimento del controsoffitto. Resta al momento escluso dagli stanziamenti ministeriali, a causa di un errore procedurale relativamente all’adesione dell’Ente all’Avviso del Miur (mancato rispetto della scadenza dei termini), l’ex Acquario di piazza Mazzini, per il quale, l’ente comunale, attingerà le somme da altre fonti. E sempre in tema di scuole sono stati infine appaltati i lavori per l’efficientamento degli impianti termici dei plessi “Verga” e “Mons. Alessi” per un importo complessivo di 45 mila euro.

Potrebbero interessarti anche