Riposto, al via i cantieri negli alloggi popolari di Quartirello. Visita dell'assessore regionale Marco Falcone -
Catania
25°

Riposto, al via i cantieri negli alloggi popolari di Quartirello. Visita dell’assessore regionale Marco Falcone

Riposto, al via i cantieri negli alloggi popolari di Quartirello. Visita dell’assessore regionale Marco Falcone

Ricognizione operativa dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone nel cantiere edile allestito nell’area perimetrale degli insediamenti abitativi popolari di Giuseppe Ligresti e via Gaetano De Maio, nel rione ripostese di Quartirello. Ad accogliere l’esponente del governo regionale, il sindaco Enzo Caragliano con gli assessori Rosario Caltabiano, Nella Casabella, Carlo Copani, Vanessa Lampuri e il presidente del Consiglio, Rosario Cerra, unitamente ai funzionari dell’Utc Cinzia Garozzo, Orazio Di Maria e i rappresentanti legali dell’impresa edile Alfio Sorbello, il progettista, ing.Santi Cascone. E i consiglieri Mario Di Guardo e Valerio Cucè (presidente I Commissione)

L’intervento, finanziato dall’assessorato regionale alle Infrastrutture, ammonta a 933.594,91 euro. I lavori avranno la durata di 12 mesi e il progetto, nel dettaglio, prevede variegati interventi migliorativi: installazione di un impianto fotovoltaico; rifacimento dell’intonaco esterno e della pavimentazione e del rivestimento delle scale; la sostituzione dei pluviali per lo smaltimento delle acque meteoriche; la pulizia dei canali di gronda della copertura dell’edificio; il risanamento delle strutture in cemento armato; manutenzione delle aree a verde. Prevista l’installazione nel complesso di un innovativo montascale.

L’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, commentando l’avvio dei cantieri ha ribadito che “la presenza del governo Musumeci a Riposto rappresenta plasticamente come la riqualificazione dell’edilizia popolare può significare la crescita della qualità della vita dei cittadini di un contesto urbano, ecco perché assieme al sindaco Caragliano, la Giunta e alcuni rappresentanti del Consiglio, siamo venuti a testimoniare un nostro impegno che continua nei confronti di Riposto, dove la Regione ha concentrato la propria attenzione per ciò che riguarda la sicurezza del primo bacino.

L’anno scorso venimmo con il presidente Musumeci ad inaugurare l’opera del primo bacino, successivamente assumemmo l’impegno nei confronti di questo territorio che avremmo rimosso i pontili. Orbene quell’opera l’abbiamo finanziata e, fra qualche giorno inizieranno i lavori. C’è un ulteriore impegno assunto, lo stanziamento di un milione di euro per completare questa infrastruttura portuale:  il progetto stato già consegnato agli uffici del nostro assessorato e noi oggi siamo qui per ribadire al sindaco che il governo Musumeci rispetta quanto promesso”.

“Ringrazio l’assessore regionale Falcone per il suo costante impegno e la sua concreta vicinanza al nostro territorio – afferma il sindaco Enzo Caragliano –   poichè dopo questi importanti interventi nei complessi edilizi di via Ligresti e De Maio, c’è la ferma volontà della Regione di rilanciare l’area portuale sotto il profilo della sicurezza. Quanto al cantiere negli alloggi popolari di Quartirello, riteniamo che si tratti di un importante intervento di messa in sicurezza oltre che di ammodernamento degli immobili, prevedendo, anche l’efficientamento energetico, contribuendo a valorizzare un intero agglomerato urbano”.

Dal canto suo il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, Rosario Caltabiano sottolinea l’importanza dei lavori, in fase di start up, in quanto si sta “ridando dignità al quartiere, recuperando due edifici economico popolare, nei quali vivono decine di nuclei familiari, dal punto di vista strutturale e della sicurezza, elementi, questi prioritari, nel quadro di un ambizioso progetto al quale abbiamo fortemente creduto e che grazie alla nostra azione incisiva ha ottenuto il sostegno economico della Regione”.

Potrebbero interessarti anche