All’Alberghiero di Giarre la passione per l’enogastronomia “non ha età” -
Catania
32°

All’Alberghiero di Giarre la passione per l’enogastronomia “non ha età”

All’Alberghiero di Giarre la passione per l’enogastronomia “non ha età”

La cucina è una passione che si tramanda da generazione in generazione… Passione per le materie prime, gli odori, i gusti della tradizione e il piacere della scoperta di nuove armonie per il palato. Una passione che ti permette di realizzare il sogno di un lavoro.

Ma all’alberghiero “G. Falcone” di Giarre può accadere anche che una madre e suo figlio possano sognare insieme. E’ il caso di Rosetta e Salvo, iscritti rispettivamente al secondo periodo del corso di istruzione per adulti e alla terza classe ad indirizzo enogastronomia settore cucina.

Lei ha dovuto rinunciare alla possibilità di un diploma quando era in età scolare e ha deciso di rimettersi in gioco, lui ha ereditato l’amore per la cucina dalla nonna e dalla mamma. Entrambi studenti dell’alberghiero, vivono due realtà diverse, quella del corso diurno e del corso serale, ma tutti e due sono orgogliosi della scuola che hanno scelto di frequentare. E chissà se questa scelta in futuro aprirà loro la possibilità di avviare insieme un’attività nel settore ristorativo.

Loro non sono l’unica coppia genitore-figlio che frequenta l’istituto. Sono ben quattro i genitori che, conosciuta l’accattivante realtà dell’alberghiero di Giarre, hanno deciso si “seguire” le orme dei figli e si sono iscritti al corso di istruzione per adulti. Hanno intrapreso questo singolare percorso catturati dall’efficienza dei laboratori attrezzati, dalla luminosa sala ristorante e dalle numerose attività sul territorio a cui l’IPSSEOA di Giarre partecipa anche con la presenza degli studenti del corso di istruzione per adulti.

L’istituto garantisce l’acquisizione di competenze professionali di alto livello, che servono sia a chi è in cerca di una prima occupazione ma anche a chi lavora già nel settore senza un titolo specifico.

 

Potrebbero interessarti anche