Misterbianco, eseguite dai Cc due misure restrittive -
Catania
13°

Misterbianco, eseguite dai Cc due misure restrittive

Misterbianco, eseguite dai Cc due misure restrittive

I Carabinieri del Tenenza di Misterbianco hanno arrestato il 19enne catanese Andrè FAILLA, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale dei Minori di Catania, nonché il 37enne Nicola Giuseppe PONZIO, del posto, a seguito di analogo provvedimento d’aggravamento della misura restrittiva.

In particolare, il FAILLA dovrà scontare 1 anno e 6 mesi di reclusione poiché, nell’agosto del 2016 ancora minorenne, si era reso responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso, lesioni personali e rifiuto di fornire le proprie generalità, mentre il PONZIO, già condannato ad 1 anno di reclusione per tentato furto aggravato, pena che stava espiando ai domiciliari, a seguito delle reiterate violazioni della misura detentiva è stato oggetto di una informativa dei Carabinieri, che recepita in toto dall’Autorità Giudiziaria, ne ha consentito l’arresto ed il trasferimento in carcere.

Entrambi gli arrestati sono stati associati al carcere catanese di Piazza Lanza.

Potrebbero interessarti anche