Esplosione in provincia di Alessandria, morti tre Vigili del fuoco. Tra i feriti un pompiere catanese -
Catania
11°

Esplosione in provincia di Alessandria, morti tre Vigili del fuoco. Tra i feriti un pompiere catanese

Esplosione in provincia di Alessandria, morti tre Vigili del fuoco. Tra i feriti un pompiere catanese

Uno dei vigili del fuoco rimasto ferito nella terribile tragedia della notte scorsa, è del Catanese. Si tratta di Luca Trombetta che, assieme al proprio capo squadra e un carabiniere, è stato investito dalla potente deflagrazione avvenuta in una cascina di Quargnento, in provincia di Alessandria.

Il bilancio è di tre vittime. Si tratta di tre pompieri che avevano 47, 38 e 32 anni. Altri due vigili del fuoco e un carabiniere, come dicevamo, sono rimasti feriti e subito trasportati all’ospedale di Alessandria e di Asti.

Inneschi rudimentali sarebbero stati trovati nella cascina. Le indagini sono condotte dai carabinieri dl comando provinciale di Alessandria. Collegati ad alcune bombole inesplose nella cascina dove sono morti i tre vigili del fuoco c’erano dei fili elettrici e una scatoletta che potrebbe essere un timer. E’ quanto si apprende da fonti investigative. Nella zona dell’esplosione, invece, non è stato ancora trovato nulla che possa dire quali sono stati le cause.

 

Potrebbero interessarti anche