Catania
17°

Paternò, aveva rapinato il titolare di un distributore di carburanti: condannato

Paternò, aveva rapinato il titolare di un distributore di carburanti: condannato

Il malvivente, il 19 settembre 2017, dopo aver seguito fino a Belpasso il titolare 78enne del distributore “IP” di Corso Italia a Paternò, armato e con il volto travisato da passamontagna, lo costrinse, percuotendolo, a consegnargli l’incasso giornaliero equivalente a 3.100 euro in contanti.

Grazie alle indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò e della locale Stazione, il giovane criminale fu identificato e sottoposto, nell’aprile 2018, a misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale etneo.

La scorsa notte i Carabinieri si sono presentati nell’abitazione del 28enne Davide Nicolosi (nella foto a destra), dov’era stato relegato agli arresti domiciliari dopo la custodia in carcere, per eseguire un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania a seguito della condanna ad anni 2 e mesi 8 di reclusione, comminatagli poiché ritenuto colpevole di rapina aggravata.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Potrebbero interessarti anche