Catania

Ospedale di Acireale, commando sequestra addetti dell’Ufficio Ticket. Ma il colpo sfuma

Ospedale di Acireale, commando sequestra addetti dell’Ufficio Ticket. Ma il colpo sfuma

Un commando di almeno sei persone ha sequestrato due dipendenti dell’ufficio ticket dell’ospedale di Acireale. I fatti sono avvenuti lo scorso giovedì ma  la notizia è stata resa nota oggi dalla Rei TV.

I due dipendenti amministrativi – secondo la ricostruzione giornalistica confermata dai vertici dell’Asp – sono stati bloccati, dopo avere concluso il servizio, da 4 uomini incappucciati che li hanno chiusi dentro un furgone e poi condotti fuori dalla struttura ospedaliera.

I due impiegati sarebbero stati picchiati e costretti a svelare il codice della cassaforte al cui interno c’erano circa 20 mila euro; uno dei malviventi ha raggiunto i locali dove si trova la cassaforte ma avrebbe commesso alcuni errori nella fase di inserimento dei codici mandando in blocco il sistema antirapina della cassaforte.

A quel punto hanno rinunciato al colpo e i due impiegati tenuti sotto sequestro sono stati lasciati per strada nella zona di Lavinaio. Sul caso indaga il Commissariato di Polizia di Acireale.  Al vaglio degli investigatori le immagini della video sorveglianza dell’ospedale.

Potrebbero interessarti anche