Adrano, controlli serrati della polizia: un arresto -
Catania
20°

Adrano, controlli serrati della polizia: un arresto

Adrano, controlli serrati della polizia: un arresto

Nell’ambito di controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Catania, nel comprensorio del comune di Adrano sono stati messi in atto diversi posti di controllo fissi e mobili ad opera del personale del Commissariato Distaccato di Adrano, con l’utilizzo di due pattuglie della Polizia di Stato, 2 pattuglie della Polizia Municipale e 1 pattuglia dei Carabinieri, finalizzati al controllo del territorio, al fine di contrastare efficacemente i reati contro il patrimonio, gli illeciti al codice della strada, nonché i delitti in materia di armi e stupefacenti.

Nel corso di detto servizio interforze, attuato dal dirigente del Commissariato P.S. di Adrano, d’intesa con il comandante della Compagnia Carabinieri di Paternò e il comandante della Polizia Municipale del Comune di Adrano, sono state identificate 36 persone, ispezionati 21 veicoli, eseguita una perquisizione personale e veicolare nonché numerosi posti di controllo, dove sono stati sanzionati diversi utenti irrispettosi del Codice della strada.

Durante il citato servizio è stata, altresì, eseguita un arresto in esecuzione ad un’ordinanza di carcerazione per espiazione di pena detentiva, in regime di detenzione domiciliare, nei confronti di Bartolo Restivo (34 anni) riconosciuto colpevole dell’inosservanza dell’art. 163 del T.U.L.P.S.

Particolare attenzione è stata data al quartiere Monte Rosso e al centro storico con mirati posti di controllo e pattugliamenti nonché sono state monitorate le attività commerciali del centro e della periferia.

Potrebbero interessarti anche