Gravina di Catania, rapinatore “dilettante” arrestato. Ha tentato il “colpo” al distributore Q8 -
Catania
13°

Gravina di Catania, rapinatore “dilettante” arrestato. Ha tentato il “colpo” al distributore Q8

Gravina di Catania, rapinatore “dilettante” arrestato. Ha tentato il “colpo” al distributore Q8

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato un 43enne, del luogo, tentata rapina  aggravata. Ieri sera, l’uomo a viso scoperto ed armato di pistola, si è appostato nei pressi dell’area di servizio “Q8” in via Etnea attendendo che l’addetto ai carburanti rimanesse solo. Quando l’ultimo cliente si è allontanato dal distributore si è avvicinato all’impiegato e sotto la minaccia dell’arma gli ha intimato di consegnargli il denaro in contante.

Ma la reazione inaspettata della vittima ha costretto il rapinatore a desistere dall’azione delittuosa ed allontanarsi di corsa fuggendo. Lo stesso impiegato ha subito chiamato il 112 denunciando l’accaduto. Una gazzella dell’Arma, che gravitava in zona, è intervenuta immediatamente sul posto e, dopo aver acquisito ogni dato ed elemento utile al fine di identificare il malvivente, si è subito attivata per rintracciare il fuggitivo. Poco dopo il 43enne è stato individuato e bloccato mentre cercava di rincasare. Nella circostanza i  militari hanno rinvenuto allo stesso una pistola giocattolo, marca Bruni modello 92, priva tappo rosso, utilizzata per commettere delitto, che è stata sequestrata.

L’arrestato è stato posto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche