Piedimonte Etneo, scomparsa prematura assessore Giovanni Romeo -
Catania
23°

Piedimonte Etneo, scomparsa prematura assessore Giovanni Romeo

Piedimonte Etneo, scomparsa prematura assessore Giovanni Romeo

Ha suscitato grandissimo cordoglio, a Piedimonte Etneo, l’improvvisa scomparsa dell’assessore Giovanni Romeo, 42 anni. Romeo è prematuramente scomparso il giorno di Santa Lucia, colto da un improvviso infarto fulminante, mentre era insieme ad amici. Giovanni conosciutissimo in paese era amato perla sua bontà e i suoi modi gentili. Sul social network Fb, non appena si è diffusa la notizia della prematura scomparsa, si sono sussegui incessantemente centinaia di post da parte di amici, conoscenti e di tante persone che in qualche modo hanno avuto modo di venire in contatto con quest’uomo di gran mole fisica e di altrettanto grande cuore.

Da sempre impegnato nel sociale, in atto era assessore nella giunta del sindaco Ignazio Puglisi, con deleghe a Politiche giovanili, Autoparco, Illuminazione, Protezione civile, Innovazione tecnologica, Randagismo. Sul randagismo e sull’amore verso gli animali ci sono toccanti testimonianze sull’impegno di Giovanni Romeo, come quella dei dirigenti de “L’oasi del randagio” Alfia e Angelo Scuderi. “L’Oasi del randagio fa le più sentite condoglianze alla famiglia dell’assessore Giovanni Romeo, prematuramente scomparso alla giovane età di 42 anni. Era venuto alcuni giorni fa presso la nostra Associazione, con cui collaborava contro il randagismo. È una grande perdita per la nostra regione. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore”.

La cerimonia funebre avrà luogo domani, lunedì 15 dicembre, alle ore 15,30, presso la chiesa Madre di Piedimonte Etneo mentre la camera ardente è stata allestita presso la sala consiliare del Comune di Piedimonte Etneo.

Mario Pafumi

Potrebbero interessarti anche