Quando i piccoli campioni crescono… -
Catania
13°

Quando i piccoli campioni crescono…

Quando i piccoli campioni crescono…

La “Scuola Judo Samurai” di Riposto del M° Ben. Nuccio Tomarchio porta a casa il trofeo nazionale “Tricolore Csen”

 La Città di Fiumefreddo di Sicilia è stata la location della terza edizione del Trofeo Nazionale “Tricolore Csen.” di Bastone Siciliano, gara facente parte dei circuiti nazionali “Golden Cup Csen 2014” e “ Gran Premio Csen Master 2014”, dell’attività nazionale del Csen-Coni. Il trofeo è stato organizzato in maniera impeccabile dall’A.S.D. “Scuola Judo Samurai” di Riposto, diretta dal M° Ben. Nuccio Tomarchio, Responsabile nazionale Csen, e affiancato dal figlio M° Ben. Giovanni Tomarchio, Presidente della Commissione nazionale Insegnanti Tecnici, e con la collaborazione dell’A.S.D. “Entello” di Fiumefreddo di Sicilia, del M° Sebastiano Scuderi.

Alla manifestazione hanno partecipato tutte le società siciliane con numerosi atleti. Alla presenza dei Dirigenti Nazionali, tra i quali il Vice Presidente dell’A.N.B.S. M° Silvestro Del Popolo e del Segretario Nazionale dell’A.N.B.S. M° Mario di Mattia, si è inaugurata la manifestazione con la cerimonia di apertura che ha visto la sfilata delle società partecipanti ed il ricordo di due grandi Maestri, scomparsi prematuramente, il Maestro Ben. Nino Mannino e il Maestro Ben. Mario Mammino, i quali hanno contribuito alla divulgazione dello sport del bastone siciliano.

Nel merito della gara agonistica, molto applaudita è stata la categoria dei pre-agonisti (bambini dai 6 anni ai 11 anni), mentre nella categoria degli agonisti (dai 12 anni in poi) i combattimenti più spettacolari sono stati nella nelle classi “Cinture Nere” e “Maestri”, da evidenziare l’alta sportività da parte di tutti gli atleti. Gli allievi della “Scuola Judo Samurai”, consci dell’importanza della competizione, hanno dato il massimo per la conquista del trofeo. La squadra capitanata dal Maestro Giuseppe Cucè, ha raggiunto il podio nelle varie classi: Classe “Bambini”, medaglia d’Oro con Antonio Tomarchio; Classe “Fanciulli”, medaglia d’Oro con Vincenzo Mammino; Classe “Ragazzi”, medaglia d’Oro con Sergio Leonardi e Serena Cristaldi 5ª classificata; Classe “Esordienti A”, medaglia d’Oro con Giovanni Mancuso e conquista del circuito Nazionale “Golden Cup CSEN 2014”, medaglia di Bronzo con Paola Tomarchio; Classe “Esordienti B”, medaglia d’Oro con Aldo Torrisi e conquista del circuito Nazionale “Golden Cup CSEN 2014”, medaglia d’Argento” con Chiara Cristaldi.

Il Trofeo Tricolore è stato conquistato dall’ASD “Scuola Judo Samurai del M° Nuccio Tomarchio, che, per un anno, custodirà il trofeo e lo consegnerà alla società vincitrice della prossima edizione (la società che vincerà tre edizioni avrà il trofeo in via definitiva), al secondo posto si è classificata l’ASD “Bastone Siciliano A. Spina” di Roccalumera e al terzo posto si è classificata l’ASD “Entello” di Fiumefreddo di Sicilia. Il Maestro Nuccio Tomarchio si è complimentato con tutta la squadra per il prestigioso risultato conseguito, augurando a tutti nuovi traguardi.

La Squadra della Scuola Judo Samurai – M° Ben. Nuccio Tomarchio, il Coordinatore P.d.G. Anna Settembre, il M° Ben. Giovanni Tomarchio, il Maestro Giuseppe Cucè, gli atleti Antonio Tomarchio, Vincenzo Mammino, Sergio Leonardi, Serena Cristaldi, Paola Tomarchio, Giovanni Mancuso, Aldo Torrisi e Chiara Cristaldi

Potrebbero interessarti anche