Giarre, scatta operazione Scuola Sicura. Domani, dalle 7.45 al via il dispositivo di vigilanza -
Catania
22°

Giarre, scatta operazione Scuola Sicura. Domani, dalle 7.45 al via il dispositivo di vigilanza

Giarre, scatta operazione Scuola Sicura. Domani, dalle 7.45 al via il dispositivo di vigilanza

Scatta da domani alle 7.45  la tradizionale operazione preventiva “Scuola Sicura 2014” promossa dall’assessorato alla Viabilità.  La ripresa delle attività didattiche comporterà  un fisiologico aumento del traffico nelle arterie adiacenti le principali scuole e in particolare sul corso Europa, in piazza Immacolata, largo Cismon del Grappa, in via Veneto e in piazza Carmine.

PATTUGLIA MOTO AL MACHERIONEIl comando di polizia municipale, su direttive dell’assessore al ramo, Salvo Patanè, ha predisposto una serie di servizi preventivi, in vista della consueta «ondata» di studenti pendolari (quasi 8 mila provengono dal vasto comprensorio, compresi grossi centri come Randazzo e Castiglione).

Per l’intera mattinata, saranno attive diverse postazioni di controllo in tutte le scuole inferiori del territorio e nei pressi di crocevia e arterie nelle quali ricadono gli istituti scolastici con maggior numero di studenti.

Saranno impiegati per l’espletamento dei servizi di vigilanza a tutela dei minori tutti gli agenti a disposizione, compresi quelli che si trovano negli uffici.  Sul fronte operativo, per evitare i consueti congestionamenti, soprattutto in prossimità delle fermate dei bus (piazza Duomo, corso Italia, piazza Carmine), saranno in azione diverse pattuglie della polizia locale.

L’assessore alla Viabilità, Salvo Patanè assicura che, durante l’anno scolastico, alcuni agenti di polizia municipale  saranno presenti durante le ore di entrata e uscita degli studenti, all’esterno delle scuole, per garantire la sicurezza ai minori.

Potrebbero interessarti anche