“Salviamo il Duomo di Giarre” -
Catania
10°

“Salviamo il Duomo di Giarre”

“Salviamo il Duomo di Giarre”

La IV Commissione consiliare invita la cittadinanza ad affiancarsi al Vescovo Raspanti nell’incontro pubblico di oggi, martedì 17 alle ore 19, alla Sala Romeo

spinaDopo l’infruttuoso viaggio a Palermo dell’assessore Antonino Raciti insieme all’arciprete don Domenico Massimino (la delegazione non ha potuto parlare direttamente con il segretario generale Patrizia Monterosso, ed ha dovuto parlare con un altro funzionario che non conosceva a fondo la situazione. Pare comunque che i capitoli di spesa del presidente della Regione siano stati dotati di soli 2milioni di euro, per via del rispetto del patto di stabilità. Sarà, quindi, istruita una graduatoria dei progetti e delle opere in attesa di finanziamento con l’indicazione delle priorità ma già si prevede che le somme che saranno accreditate per il Duomo di Giarre saranno esigue rispetto al milione di euro precedentemente stanziato), tocca alla IV commissione consiliare, presieduta da Angelo Spina (nella foto), attivarsi. Dopo un incontro con il Vescovo ad Acireale svoltosi la settimana scorsa e verificata la disponibilità dello stesso a sostenere iniziative che possano risolvere la questione è stato organizzato per oggi, martedì 17 giugno, alle ore 19,00 un incontro pubblico presso la Sala Romeo  con Sua Eccellenza Monsignore Antonino Raspanti. Si spera in una partecipazione massiccia di cittadini e delle realtà del territorio, dalle forze produttive alle associazioni  ed alla società civile, affinché questo incontro possa rappresentare il grido di tutta una città, Giarre, che “rivuole il suo Duomo, la sua chiesa Madre”, e non vuole più aspettare.

Potrebbero interessarti anche