Trappitello “capitale” internazionale della poesia -
Catania
32°

Trappitello “capitale” internazionale della poesia

Trappitello “capitale” internazionale della poesia

La popolosa frazione di Taormina si appresta anche quest’anno ad ospitare la cerimonia di consegna dell’ambito Premio “Maria, Madre del Buon Cammino”, organizzato dalla locale Parrocchia e giunto alla sesta edizione. A contendersi la vittoria nelle varie sezioni, oltre cento scrittori in versi provenienti da tutto il mondo

Cresce l’attesa per conoscere i nomi dei vincitori della sesta edizione del Premio Internazionale di Poesia “Maria, Madre del Buon Cammino”, organizzato a Trappitello (Taormina) da Massimo Manganaro e Gioacchino Aveni col prezioso supporto del parroco Padre Tonino Tricomi. Ma per saperne di più sulle liriche vincitrici e sui rispettivi autori bisognerà attendere la cerimonia di premiazione, che quest’anno si svolgerà sabato 21 giugno alle ore 18,00 nella chiesa della Parrocchia “Sacro Cuore di Gesù – S. Venera”, alla presenza delle massime autorità cittadine.

Cresciuto via via negli anni, questo concorso letterario costituisce ormai uno degli appuntamenti culturali più importanti del Meridione d’Italia, come si evince dalla provenienza dei numerosi partecipanti, non solo siciliani, ma anche di altre regioni della penisola e persino di Stati esteri.

E, dalle prime indiscrezioni trapelate, l’iniziativa vanta anche per questa edizione numeri di tutto rispetto: circa duecento le opere in versi giunte in questi mesi all’Organizzazione per partecipare alle cinque sezioni del Premio (poesia a tema religioso in lingua italiana ed in vernacolo siciliano, poesia a tema libero in lingua italiana ed in vernacolo siciliano e categoria “Juniores”), oltre cento i poeti concorrenti e cinquantotto le città di  provenienza dei vari autori, tra cui anche diverse località estere (così come si addice ad un Premio effettivamente internazionale).

Anche quest’anno gli elaborati in concorso sono stati valutati da una qualificata giuria composta da critici letterari, giornalisti ed operatori culturali; non resta che attendere il pomeriggio del 21 giugno per conoscerne i verdetti.

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: da sinistra la presentatrice Angela Maria Vecchio, Padre Tricomi e gli organizzatori Manganaro ed Aveni durante la cerimonia di premiazione di un’edizione precedente 

Potrebbero interessarti anche