Catania, controlli serrati in piazza Teatro Massimo -
Catania
39°

Catania, controlli serrati in piazza Teatro Massimo

Catania, controlli serrati in piazza Teatro Massimo

La zona del “Teatro Massimo” è notoriamente luogo di ritrovo di giovani che vi si incontrano anche per la presenza di numerosi pub ed attività ricettive. Su direttive del Questore di Catania sono stati predisposti servizi mirati alla prevenzione e repressione di reati in genere, ed in particolare quelli in tema di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il provvedimento in questione compendia gli esiti di indagini di tipo tradizionale che si sono avvalse anche di servizi di video-riprese avviate nel mese di maggio 2013 e conclusesi alla fine del successivo mese di giugno.
Le investigazioni si sono concentrate nella citata piazza e nelle vie adiacenti, ove era stata rilevata la presenza di una serie di soggetti che, in maniera stabile e continuativa, aveva realizzato una vera e propria “piazza” di spaccio in questa via Perrotta, ove smerciavano marijuana a giovanissimi acquirenti. Durante il servizio sono stati effettuati alcuni arresti in flagranza di reato, in particolare di Gaetano Di Mauro, Carmelo Nicotra, Carmelo Palazzolo, Valentino Antonio Piacenti, Rosario Stabile. e sequestrate modiche quantità di sostanza stupefacente. Un’altra persona, colpita dal medesimo provvedimento restrittivo, allo stato irreperibile, è attivamente ricercata.
Espletate le formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso il carcere di piazza Lanza a disposizione dell’A.G.

Potrebbero interessarti anche