Civiltà è anche… rispetto -
Catania
34°

Civiltà è anche… rispetto

Civiltà è anche… rispetto

Il Comune di San Giovanni La Punta premiato dalla Regione per le sue politiche di lotta al randagismo

L’Assessorato regionale della Salute premia il Comune di San Giovanni La Punta, per l’impegno speso nella lotta al randagismo, con l’assegnazione di un lettore per microchip. Spetta adesso all’Asp di Catania indire il bando per l’acquisto di 138 lettori, che andranno assegnati ai Comuni “virtuosi” della Sicilia, ed alla successiva distribuzione. La somma destinata per effettuare la spesa proviene da introiti dell’anno 2011 derivanti dalle sanzioni amministrative comminate dai Comuni per violazioni in materia di tutela degli animali di affezione e prevenzione randagismo.

L’Amministrazione puntese – ha dichiara il Sindaco, dott. Andrea Messina – ha sempre dimostrato particolare sensibilità in tema di animali da compagnia e prevenzione del randagismo, nonché in tema di igiene e sicurezza del territorio, attuando una serie di misure finalizzate all’informazione ed in seguito alle sanzioni”.

La Conferenza Stato-Regioni, in corso di recepimento, ha previsto che la Polizia locale sia dotata di almeno un dispositivo di lettura microchip, al fine di poter effettuare i controlli per la prevenzione del randagismo. Saranno così due i lettori in dotazione del comando di Polizia municipale di San Giovanni la Punta, in quanto l’Amministrazione ha già, da tempo, provveduto ad acquistarne uno a carico delle casse comunali.

Tra le ultime iniziative rivolte ai nostri fedeli amici – dice il vicesindaco con delega al Randagismo, Carmelo Sapienza – c’è stata l’organizzazione delle due giornate del microchip che hanno registrato grande adesione dei concittadini. Per tale motivo stiamo già programmando un secondo appuntamento con tante altre iniziative che a breve presenteremo alla cittadinanza”.

Michele Milazzo

Potrebbero interessarti anche