Francavilla: Liceo Scientifico “2.0” -
Catania
28°

Francavilla: Liceo Scientifico “2.0”

Francavilla: Liceo Scientifico “2.0”

Il locale istituto d’istruzione superiore, tornato ad essere “corso completo”, ha beneficiato di un finanziamento comunitario che lo pone all’avanguardia sul fronte delle nuove tecnologie applicate alla didattica

 

Il Liceo Scientifico di Francavilla di Sicilia, facente parte dell’Istituto d’Istruzione Superiore di S. Teresa Riva, si riconferma all’avanguardia per quanto concerne le più avanzate tecnologie applicate alla didattica.

La prof.ssa Maria Catena Palermo, in quanto responsabile di plesso, ed il tecnico di laboratorio, Pippo Currenti, hanno infatti ufficializzato l’avvenuto finanziamento del Progetto “Cl@ssi 2.0 – LIM in classe e registro elettronico” che, grazie ai Fondi Strutturali Europei (F.E.S.R. 2007-2013) ed ai Piani “P.O.N.-M.I.U.R.” e “P.O.R. Sicilia”, consentirà all’istituto di Via Napoli di potersi dotare di ventiquattro notebook e di tre lavagne interattive multimediali (L.I.M.) nonché di veder potenziata la propria Rete Wi-Fi.

Dello stesso genere di interventi beneficeranno anche le altre due sezioni ad indirizzo scientifico (ossia i licei di S. Teresa e Giardini Naxos) ricomprese nell’Istituto santateresino, nell’ambito di un finanziamento complessivo pari a circa centocinquantamila euro.

Le lavagne interattive ed i pc portatili, a disposizione di tutte le classi, consentiranno, tra l’altro, il passaggio al cosiddetto “registro elettronico”, con la conseguente possibilità per i genitori di seguire costantemente l’andamento scolastico dei propri figli.

Come ha sottolineato la dott.ssa Carmela Maria Lipari, dirigente scolastico dell’Istituto Superiore di S. Teresa Riva, «l’obiettivo prioritario è quello di trasformare ogni classe in un moderno laboratorio di studio e di ricerca, che dia agli studenti la possibilità di accrescere le proprie competenze tecnologiche e di approfondire le conoscenze nelle varie discipline attraverso l’uso di nuovi strumenti (Internet, visite virtuali, libri elettronici, ecc.) che nella società contemporanea è ormai pressoché impossibile ignorare».

Ma a ritenersi soddisfatto, in queste settimane, è anche il predecessore dell’attuale dirigente Lipari, ossia il prof. Francesco Muscolino, il quale ha visto premiato il suo impegno per far sì che il Liceo Scientifico di Francavilla potesse tornare ad essere corso completo (risultato, questo, già raggiunto), anziché verificarsi scomode interruzioni di classi.

Tornando alle nuove tecnologie, i liceali francavillesi sono, comunque, già da alcuni anni al passo con i tempi essendosi dotati di un loro spazio di comunicazione sul Web, ossia il blog “http://caminitiblog.wordpress.com” nel quale inseriscono servizi filmati e persino telegiornali da loro stessi prodotti per informare sulle rispettive attività didattiche.

R.A.

Potrebbero interessarti anche