Un mondo a quattro zampe -
Catania
20°

Un mondo a quattro zampe

Un mondo a quattro zampe

Aci Catena: 1ª Mostra cinofila e la realizzazione di un’area di sgambamento

 L’Amministrazione comunale di Aci Catena, sindaco Ascensio Maesano, ad opera dell’assessorato Sport e Spettacolo retto dal dott. Massimo Pellegrino, ha realizzato la 1ª Mostra cinofila ed una serie di stand con attinenze al mondo dell’animale “cane” e, contemporaneamente, inaugurato una prima area di sgambamento per questi animali. Entrando nei particolari riferiamo che in questa 1ª Mostra cinofila (foto), Expo amatoriale per cani di razza e meticci, l’Amministrazione comunale è stata collaborata dal Centro cinofilo “Sottotimpa” di San Gregorio di Catania, dagli allevamenti di cani pastori del Caucaso, Kennel dei nobili guerrieri, usufruendo anche dell’esperienza di Giuseppe Murabito, catenoto d’adozione, socio dell’Associazione “Sottotimpa”.

E così, all’interno della Villa comunale “Lanza Filangeri” della frazione di San Nicolò, un centinaio di partecipanti provenienti da tutta la Sicilia e da qualche zona della Calabria, hanno fatto conoscere i loro gioielli a quattro zampe (rotweiler, pastori tedeschi, buldogg inglese, cavalier king, meticci) facendoli sfilare su apposita passerella. Per la cronaca aggiungiamo che i cani dell’allevamento di pastori del Caucaso, di Nino Pepi, sono grossi, di stazza, e che vengono utilizzati (Russia) per aiutare il lavoro nella pastorizia.

«L’amministrazione comunale – dichiara l’assessore Pellegrino – è soddisfatta per l’esito positivo della giornata, Mostra e inaugurazione della prima area di sgambamento cani denominataI Ruderi”, e che fra non molto inaugurerà altre aree di sgambamento per cani, nonché promuoverà l’educazione dei cittadini-proprietari di cani per tenere pulita la città».

Camillo De Martino

Potrebbero interessarti anche