Catania
15°

Controlli a tappeto dei carabinieri nel comprensorio giarrese: 4 denunciati

Controlli a tappeto dei carabinieri nel comprensorio giarrese: 4 denunciati

I carabinieri della compagnia di Giarre supportati dai militari del Battaglione Sicilia hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, al termine del quale sono state deferite quattro persone.

I militari dell’Arma, nel dettaglio hanno denunciato un 42enne di Acireale per violazioni degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Analogamente si è proceduto, al termine di un controllo su strada, a Santa Venerina, nei confronti di un 37enne di Acireale, con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza.

A Riposto è stato invece denunciato in stato di libertà un 39enne del luogo poiché violava gli obblighi connessi alla custodia del proprio mezzo, già sottoposto a sequestro amministrativo.

Sempre a Riposto, i carabinieri hanno denunciato una donna di 53 anni di Giarre con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. La donna, ieri sera, è stata bloccata dai carabinieri al centro commerciale Conforama e trovata in possesso di vara merce, per un valore di circa 1500 euro, asportata dopo avere distrutto, rendendole inutilizzabili, le placche antitaccheggio. La 53enne, allo scopo di eludere il controllo si è anche opposta energicamente ai militari.

A margine del servizio di controllo dei carabinieri sono stati segnalati altri 4 giovanissimi di Giarre, Zafferana e Riposto, per possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’attività operativa sono state controllate 33 persone, 16 veicoli, di cui una sottoposta a fermo amministrativo, eseguite 6 perquisizioni personali ed elevate violazioni al Codice della Strada per un valore complessivo di 2.300 euro circa.

Potrebbero interessarti anche