Catania
14°

Calatabiano: precipita velivolo ultraleggero. Vittima la sorella dell’on. Nicola D’Agostino

Calatabiano: precipita velivolo ultraleggero. Vittima la sorella dell’on. Nicola D’Agostino

È precipitato un ultraleggero in un torrente situato in via Lapide, a Pasteria una frazione di Calatabiano.

L’aereo ultraleggero, un Tecnam P92,  attorno alle 18,  si è schiantato al suolo poco dopo il decollo dall’Aviopista Calatabiano, dell’omonimo comune.

Per l’unico occupante del velivolo, una donna, non c’è stato niente da fare:  Vigili del Fuoco di Riposto, Linguaglossa e del comando provinciale di Catania sono intervenuti assieme al Corpo Forestale e ai carabinieri, in un canneto poco distante la pista di volo per estrarre dalle lamiere il corpo del pilota, identificato nella 45enne di Acireale, Rosa D’Agostino (nel riquadro sotto a destra), sorella del deputato regionale Nicola.

I primi ad intervenire sono stati gli uomini di vedetta del Corpo forestale di Giarre che hanno lanciato l’allarme. Nel giro di pochi minuti sono giunti sul luogo della sciagura i carabinieri della compagnia di Giarre e della Stazione di Calatabiano, unitamente ai vigili del fuoco.

Sul grave incidente è intervenuto con una nota il sindaco di Calatabiano Giuseppe Intelisano: “Esprimo il mio cordoglio per il decesso di una giovane donna che ha perso la vita per la sua grande passione per il volo. Il campo di San Biagio da vent’anni rappresenta non solo un riferimento per gli amanti del volo ma per l’intera comunità avendo ospitato numerosi eventi istituzionali.

Questa notizia rappresenta quindi un momento di dolore per noi tutti. Voglio pertanto esprimere la mia vicinanza alla famiglia della donna e all’onorevole Nicola D’Agostino, colpiti da questo grave lutto.”

Intanto la salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria nell’obitorio del Cannizzaro dove è stata trasferita in serata.

 

 

 

 

IL FOTO RACCONTO DELLA TRAGEDIA

Potrebbero interessarti anche