Catania
22°

Giarre, nuovi controlli sul territorio: un arresto e due denunce

Giarre, nuovi controlli sul territorio: un arresto e due denunce

Proseguono i controlli sul territorio ad opera dei carabinieri della compagnia di Giarre. Al termine di un servizio, i militari dell’Arma, ottemperando ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale Corte d’Appello di Catania, hanno arrestato una 51enne originaria di Noto (la donna era sottoposta agli arresti domiciliari presso una comunità alloggio) poiché deve espiare la pena di 3 anni e 4 mesi di detenzione per furto in abitazione, commesso nel luglio del 2015.

I carabinieri hanno poi deferito un 45enne e un 52 enne, entrambi di Mascali, pregiudicati, poiché durante un controllo su strada a seguito di perquisizione veicolare sono stati trovati in possesso di 170 kg di cavi elettrici in rame che sono stati posti sotto sequestro.

Nel corso del servizio coordinato è stato poi segnalato alla Prefettura un 18enne di Fiumefreddo trovato in possesso di 2 grammi di marijuana.

 

Potrebbero interessarti anche