Catania
12°

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Finito il girone di andata è tempo di primi bilanci. Acireale quinto posto solitario. In Eccellenza Biancavilla insegue la vetta, Scordia imbattuto da 16 gare ufficiali, quarto successo consecutivo Giarre, ottimo Paternò. In Promozione ko Viagrande e Giardini, pari Aci Sant’Antonio, Fiumefreddo pareggio all’ultimo a Mascalucia, Lineri sesta vittoria. Misterbianco reti bianche con la capolista. In Prima categoria Taormina e Aci San Filippo a +6 sulle inseguitrici, Piedimonte al palo. Bronte ancora vincente.

 

L’Acireale in Serie D conclude il girone di andata al quinto posto in classifica in zona playoff. I granata di Infantino, dopo aver effettuato alcuni rinforzi che torneranno molto utili nel proseguo del torneo, hanno pareggiato 2-2 al Tupparello contro il Città di Gela.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ERCOLANESE – EBOLITANA 0-0

ACIREALE – CITTA’ DI GELA 2-2

GELBISON – PORTICI 0-1

IGEA VIRTUS BARCELLONA – PALMESE 1-0

MESSINA – ISOLA CAPO RIZZUTO 3-0

ROCCELLA – PACECO 3-1

PALAZZOLO – CITTANOVESE 0-0

TROINA – NOCERINA 0-1

VIBONESE – SANCATALDESE 2-1

 

Nel girone B di Eccellenza il Biancavilla passeggia contro quel che resta dell’Atletico Catania. I gialloblu di mister Gaspare Cacciola, che concludono il girone di andata a -1 dalla vetta occupata dal Città di Messina, ne fanno ben nove: triplette per Randis e Lucarelli e reti di Caruso, Oliveri e anche un’autorete.

Sedicesimo risultato utile consecutivo, coppe comprese, per il Città di Scordia che risulta l’unica compagine di Eccellenza ancora imbattuta. Al Binanti i rossoblu alleati da Andrea Pensabene vanno sotto al 42’ del primo tempo contro il Pistunina che segna con Ghartey ma al 48’ la pareggia il bomber Mimmo Provenzano con una fantastica punizione che si infila sotto la traversa e vale il suo nono gol stagionale. Nella ripresa dopo un solo giro di lancette è un gran colpo di testa su corner di Angelo D’Angelo a portare in vantaggio i padroni di casa. Il tris lo realizza il nuovo arrivo Carioto su azione personale al 21’. La doppietta di Ghartey servirà solo per gli almanacchi.

Quarta vittoria consecutiva per il Giarre che rifilan un secco 3-0 al Catania San Pio X. I ragazzi di Peppe Mascara consolidano il quinto posto, ultimo slot disponibile per disputare i playoff, raggiunto a quota 28 punti. Vantaggio gialloblu al 43’ che nasce da una palla in profondità di Carbonaro per Leotta il quale recupera la sfera lungo l’out di destra evitando il fallo laterale ed entra in area piazzando un rasoterra di piatto sinistro sul palo lontano. Nella ripresa al minuto 20 si concretizza il raddoppio: assist al bacio di Leotta per Caputa che infila il portiere in diagonale con un sinistro pregevole. Il tris arriva al terzo minuto di recupero con il neo entrato Messina che regala sotto la tribuna coperta un dolce Natale ai tifosi presenti.

Settimo risultato utile consecutivo per il Paternò ormai a metà classifica e con la voglia di stupire ancora. I rossoblu di mister Pidatella superano il Real Aci non senza qualche brivido. Vantaggio al 28’ della prima frazione con un penalty trasformato da Fabio Marletta. Ad inizio ripresa, però, gli acesi pareggiano con un altro rigore assegnato dal direttore di gara e realizzato da Licata. Ci pensa al 20’ Gabriele Castagna a ristabilire le gerarchie e a regalare i tre punti ai paternesi.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ATLETICO CATANIA – BIANCAVILLA 0-9 (SABATO)

AVOLA – CAMARO 0-5 (SABATO)

CITTA’ DI MESSINA – CITTA’ DI RAGUSA 1-0 (SABATO)

CITTA’ DI ROSOLINI – CITTA’ DI S.AGATA 2-5

CITTA’ DI SCORDIA – PISTUNINA 3-2

GIARRE – CATANIA SAN PIO X 3-0

PATERNO’ – REAL ACI 2-1

SPORTING ADRANO – CALTAGIRONE 1-3

 

Nel girone C di Promozione non sa più vincere lo Sporting Viagrande che incassa un poker esterno dalla Tirrenia. Per i ragazzi di Zanghì i tre punti mancano da ben quattro gare.

Sono, invece, tre le partite senza vittoria del Giardini di Brunetto che viene battuto da un Lineri Misterbianco versione super. Per la squadra allenata da Insanguine si tratta del sesto successo consecutivo grazie alle reti di Rizzotti e Missale.

Pari interno per l’Aci Sant’Antonio di Torrisi che impatta 1-1 contro il Real Rometta. A realizzare la rete per i santantonesi è Trovato.

Prosegue la striscia positiva dell’Atletico Fiumefreddo di Giancarlo Fichera che strappa il pareggio a Mascalucia all’ultimo minuto di recupero. Di Lele Garozzo e Ardizzone (doppietta) le reti per i fiumefreddesi.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

CITTA’ DI MASCALUCIA – ATLETICO FIUMEFREDDO 3-3 (SABATO)

ACI SANT’ANTONIO – REAL ROMETTA 1-1

GESCAL – TERME VIGLIATORE 3-3 (SABATO)

JONICA – TORREGROTTA 2-1

LINERI MISTERBIANCO – GIARDINI NAXOS 2-1 (SABATO)

MERI – MESSANA 2-1

SPORTING TRECASTAGNI – MESSINA SUD 2-2

TIRRENIA – SPORTING VIAGRANDE 4-0 (SABATO)

 

Nel girone D non riesce ad accorciare le distanze dalla capolista il Misterbianco che non va oltre lo 0-0 a Marina di Ragusa. L’undici di Alessandro Di Maria si trova ancora a -7 dalla vetta.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

ENNA – SANTA CROCE 0-2

ERG – FLORIDIA 0-2 (SABATO)

FRIGINTINI – MEGARA CLUB AUGUSTA 3-1

MARINA DI RAGUSA – MISTERBIANCO 0-0

RINASCITANETINA – CARLENTINI 3-1

SPORTING AUGUSTA – NEW MODICA 2-0

SPORTING EUBEA – REAL SIRACUSA BELVEDERE 1-0

SPORTING PRIOLO – MOTTA SANT’ANASTASIA 1-0

 

Nel girone E di Prima categoria ancora protagoniste Sporting Taormina e Aci San Filippo, capolista indiscusse del campionato e già a +6 sulle inseguitrici. I taorminesi di La Mela trovano la vittoria contro la Russo Sebastiano soltanto al 92’ con la rete di Charlie Famà dopo quelle in ordine di Fortunato Napoli al 15’ e Costanzo al 23’. Mentre gli uomini di Costa superano 2-0 il Pompei con le reti di D’Aquino e Lupo.

Rimane al palo il Piedimonte. La squadra di Santamaria, infatti, perde di misura a Villafranca.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI BONACCORSI – POLSPORTIVA SANT’ALESSIO 0-0 (SABATO)

ATLETICO MESSINA – ACI CATENA rinv.

ACI SAN FILIPPO – POMPEI 2-0

CITTA’ DI VILLAFRANCA – PIEDIMONTE ETNEO 1-0

PISANO – VALDINISI 0-1

S.DOMENICA VITTORIA – RANDAZZO sosp. (SABATO)

SPORTING TAORMINA – RUSSO SEBASTIANO 2-1 (SABATO)

 

Nel girone F vince il Ciclope Bronte che supera tra le mura amiche, non senza sofferenze, il Real Adrano. Finisce 3-2 per i rossoneri allenati da Gianluca Catania che rimangono a +4 sulla diretta inseguitrice San Leone.

San Leone di mister Stella che rifila un poker alla Nisiana e tiene botta per la lotta alla Promozione.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

AGIRA – ARMERINA 2-0 (SABATO)

BARRESE – LEONFORTESE 2-3

CICLOPE BRONTE – REAL ADRANO 3-2 (SABATO)

CITTA’ DI S.PIETRO CLARENZA – CITTA’ DI NICOSIA 1-1

DON BOSCO 2000 – MASCALUCIA 3-1 (SABATO)

SAN LEONE – NISIANA 4-2 (SABATO)

Riposa: PALAGONIA

 

Nel girone G sconfitte per Vizzini e Militello, pareggia 0-0 il Cara Mineo in casa contro il Santa Lucia.

I RISULTATI DEL GIRONE G:

ATLETICO SCICLI – FERLA 2-1

CARA MINEO – SANTA LUCIA 0-0

MILITELLO VAL CATANIA – NEW POZZALLO 1-2

PORTOPALO – CITTA’ DI CANICATTINI 3-0

PRO RAGUSA – NOTO 2-1 (SABATO)

SOLARINO – PER SCICLI 1-2

VIRTUS ISPICA – VIZZINI 1-0

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche