Catania

Giardini Naxos: l’“Employers’ Day” e le nuove opportunità del mondo del lavoro

Giardini Naxos: l’“Employers’ Day” e le nuove opportunità del mondo del lavoro

Attraverso il workshop di dopodomani, anche il Centro per l’Impiego della prima colonia greca di Sicilia, con il supporto di quelli di Francavilla di Sicilia e Santa Teresa di Riva, aderisce alla seconda edizione dell’iniziativa europea finalizzata a far incontrare domanda ed offerta di occupazione sfruttando al meglio gli strumenti normativi vigenti

Anche i Centri per l’Impiego (C.P.I.) di Giardini Naxos e Francavilla di Sicilia daranno il loro contributo alla seconda edizione dell’“Employers’ Day”, ossia l’iniziativa volta a favorire l’incontro tra i servizi pubblici per l’impiego (ex uffici di collocamento al lavoro) e le imprese private.

Con tale intento, tra il 13 ed il 24 novembre ogni Stato membro dell’Unione Europea si sta impegnando a porre in essere eventi di vario genere (fiere del lavoro, workshop, job café, ecc.).

Così, dopo la positiva esperienza del 2016, anche quest’anno, con il coordinamento di Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive per il Lavoro), l’Italia ha aderito all’Employers’ Day.

Come si apprende da una nota diramata dall’ingegnere Santi Trovato, dirigente del Servizio XIV del Centro per l’Impiego di Messina, pure il C.P.I. di Giardini Naxos si farà promotore di un apposito workshop, in programma per dopodomani, giovedì 16 novembre, presso il Centro di Formazione Professionale “San Pancrazio” di contrada Calcarone.

“C.P.I. e territori a confronto” è il tema dei lavori, che avranno inizio alle ore 9,30 per concludersi a fine mattinata.

La partecipazione all’evento, organizzato dal C.P.I. di Giardini Naxos con il supporto degli omologhi uffici di Francavilla di Sicilia e Santa Teresa di Riva, consentirà di conoscere i vari strumenti (tirocini, contributi, sostegno all’autoimpiego, Servizio Eures, incentivi all’inserimento lavorativo, etc…) che danno l’opportunità di far incontrare i servizi pubblici per l’impiego, le imprese ed i giovani in cerca di occupazione.

Ad aprire i lavori sarà Giuseppe Leotta del C.P.I. di Francavilla di Sicilia. Faranno seguito gli interventi di Angela Lisitano del C.P.I. di Giardini Naxos, di Vera Mascena e Cettina Briguglio del C.P.I. di Santa Teresa di Riva, del docente Domenico Baldaro e di Marco Sigillo di Anpal Servizi.

I sei relatori illustreranno ai presenti i nuovi servizi pubblici per l’impiego e le misure e gli strumenti di politica attiva del lavoro (tirocini formativi e di orientamento, Servizio Eures, assegno di ricollocazione, Progetti “Crescere Imprenditori” e “Crescere in Digitale” e gli incentivi all’inserimento lavorativo).

L’Employers’ Day di dopodomani mattina a Giardini Naxos si preannuncia dunque un appuntamento di grande interesse sia per chi è alla ricerca di opportunità occupazionali e sia per quegli illuminati imprenditori che desiderano ottimizzare le proprie attività assolvendo al contempo a quell’importante e più che mai necessaria funzione sociale che è la creazione di posti di lavoro.

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: l’ingresso del Centro di Formazione “S. Pancrazio” e, nei riquadri, Giuseppe Leotta ed Angela Lisitano, funzionari dei C.P.I. di Francavilla di Sicilia e Giardini Naxos, tra i relatori del workshop di dopodomani

Potrebbero interessarti anche