Catania
21°

Mascali, operazione Idria: emesso ordine di esecuzione

Mascali, operazione Idria: emesso ordine di esecuzione

I carabinieri della Stazione di Mascali, ottemperando ad un ordine di esecuzione per la carcerazione emessa dalla Procura generale Repubblica presso la Corte d’Appello di  Catania, hanno arrestato questa mattina il 27enne di origine marocchina Laabadi Oualid, residente a Nunziata di Mascali, dovendo espiare la pena residua di 7 anni di carcere per reati commessi in Mascali nel 2010 e 2011.

L’uomo accusato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti in concorso e furto aggravato, era tra i destinatari dell’operazione dei carabinieri denominata “Idria”, scattata il 28 novembre 2013, che ha stroncato una organizzazione criminale (sette gli arresti eseguiti) che gestiva una fiorente attività di spaccio di droga.

Le indagini, al tempo, hanno preso il via monitorando dei piccoli spacciatori del Comune ionico che gravitano in piazza Idria (da qui il nome in codice assegnato all’operazione). I carabinieri hanno seguito i movimenti fino ad arrivare ai loro principali fornitori.

Una mirata prolungata attività investigativa che ha permesso di documentare i rapporti tra i vari pusher della zona piazza, ma soprattutto tra questi ultimi e altri spacciatori di Giarre, Ramacca, Giardini Naxos e Taormina.

 



Potrebbero interessarti anche