Mascali, la Regione impegna oltre 5 milioni per il completamento della parallela di via Spiaggia -
Catania
25°

Mascali, la Regione impegna oltre 5 milioni per il completamento della parallela di via Spiaggia

Mascali, la Regione impegna oltre 5 milioni per il completamento della parallela di via Spiaggia

La Giunta regionale con propria deliberazione del 28 maggio scorso ha decretato la riprogrammazione delle risorse PO Fesr 2007/2013 e Fsc ante 2007 da destinare agli interventi su strade provinciali. L’assessorato alle Infrastrutture della Regione Sicilia ha rappresentato di ritenere riprogrammabili le risorse per alcune importanti opere strategiche e tra queste il completamento della parallela di via Spiaggia. Intervento per il quale l’assessorato ha impegnato ufficialmente le somme necessarie, ovvero 5 milioni 350 mila euro e di cui la Regione dispone del progetto esecutivo.

Il sindaco di Mascali Luigi Messina e l’assessore al Turismo Carmelo Portogallo esprimono compiacimento per l’importante atto deliberativo, che rappresenta il punto di partenza finalmente concreto per la realizzazione di un’opera fondamentale e attesa da Mascali e dall’intero comprensorio jonico Etneo.

“Ringraziamo ancora una volta l’assessore Falcone e il governatore Musumeci – afferma il sindaco di Mascali, Messina per l’impegno assunto nei confronti del territorio, poiché la parallela è senza dubbio  una strategica infrastruttura di mobilità. L’asse viario,  della lunghezza di circa 6 km – da Sant’Anna a Fondachello – svolge un ruolo primario e dell’opera  trarranno vantaggio non solo i Comuni rivieraschi (come Fiumefreddo e Riposto) ma anche quelli montani, come Linguaglossa, Piedimonte e le frazioni mascalesi a monte e in collina. Un intervento infrastrutturale che punta a razionalizzare i flussi veicolari, liberando Fondachello dal caos delle auto e, consentendo di fruire di un importante percorso stradale, con significativi benefici per una vasta area”.

La prossima settimana, in conferenza stampa, nella sede municipale, alla presenza dei tecnici progettisti,  l’opera verrà illustrata nei suoi dettagli tecnici.

Potrebbero interessarti anche