Catania, sequestrate armi e droga a San Cristoforo -
Catania
25°

Catania, sequestrate armi e droga a San Cristoforo

Catania, sequestrate armi e droga a San Cristoforo

Nell’ambito del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti che interessano il territorio etneo, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno condotto due operazioni, nel corso delle quali sono state sequestrate due armi da sparo corredate delle relative munizioni, 166 grammi di marjuana, nonché recuperati due scooter recentemente rubati.

In particolare, nel corso della perquisizione di un fabbricato in stato di abbandono, sito nel quartiere di San Cristoforo, i Baschi Verdi della Compagnia Pronto Impiego hanno trovato, occultate all’interno di un armadio, una pistola Beretta mod.35 ed una pistola mitragliatrice Skorpion, entrambe perfettamente funzionanti e con la matricola abrasa, nonché 26 cartucce calibro 7,65 browning. Inoltre, in un altro locale del fabbricato sono stati rinvenuti una vespa ed uno scooter che, da accertamenti esperiti grazie alle banche dati di Polizia, risultavano essere stati rubati lo scorso febbraio nel capoluogo etneo. Tali mezzi, in ottime condizioni e corredati dei loro documenti, a conclusione delle attività sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

All’esito invece della perquisizione di un’altra struttura abusiva situata nel quartiere Librino, le Fiamme Gialle di Catania, con l’ausilio del cane antidroga “Delay”, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 166 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjuana, parte della quale già divisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato, nonché il materiale necessario per il confezionamento.

Potrebbero interessarti anche