Giarre, un arresto per espiazione pena -
Catania
31°

Giarre, un arresto per espiazione pena

Giarre, un arresto per espiazione pena

I carabinieri della Stazione di Giarre, ottemperando ad un ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura presso il Tribunale di Catania, hanno tratto in arresto il 30enne giarrese Santo Raciti, nella foto a sinistra.

L’uomo deve espiare una pena di 10 mesi in l’accusa di lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere, per fatti avvenuti il 25 marzo 2015.

Potrebbero interessarti anche