Giarre, primo "errore materiale" dell'Organismo Straordinario di Liquidazione: compilato nuovo verbale -
Catania
12°

Giarre, primo “errore materiale” dell’Organismo Straordinario di Liquidazione: compilato nuovo verbale

Giarre, primo “errore materiale” dell’Organismo Straordinario di Liquidazione:  compilato nuovo verbale

Errore ci fu. Lo avevamo anticipato e i sospetti sono stati confermati.  L’Organismo Straordinario di Liquidazione nel primo verbale, con riguardo alla liquidazione dei debiti correlati alla gestione contabile dell’ente, aveva attestato che la massa passiva di competenza dell’Osl è costituita dai debiti di bilancio al 31 dicembre 2015. L’annualità di riferimento, però, non era il 2015 ma il 2017.

Come noto l’organo straordinario di liquidazione ha competenza relativamente a fatti ed atti di gestione verificatisi entro il 31 dicembre dell’anno precedente a quello dell’ipotesi di bilancio riequilibrato e provvede, tra gli altri compiti, alla rilevazione della massa passiva; acquisizione e gestione dei mezzi finanziari disponibili ai fini del risanamento. Orbene, come detto l’annualità risulta essere il 2017 e non il 2015, stante che l’ultimo bilancio di previsione approvato è quello relativo all’esercizio 2017.

L’Osl ha pertanto proceduto, ieri, in mattinata, alla rettifica e alla contestuale stesura di un secondo verbale, che sostituisce il primo, redatto nel giorno dell’insediamento della terna commissariale, ammettendo l’esistenza del  “mero errore materiale, tuttavia non incidente sulla validità dell’atto, ma ostativo al fine di riportare correttamente il periodo di competenza della terna commissariale, ossia agli atti e ai fatti di gestione verificatesi entro il 31 dicembre 2017. Quanto oggetto di rettifica – si legge nel nuovo verbale – non ha ancora avuto esecuzione, in quanto il relativo avviso per la presentazione delle domande di ammissione alla massa passiva, non è stato ancora pubblicato, mentre non è stata ancora avviata la relativa fase istruttoria.

Frattanto tutta l’attività dell’Osl sembra essere quella di una “associazione carbonara”, giacchè sul sito del Comune, nella home page, non vi è traccia alcuna. Occorre perdersi nei meandri del sito prima di riuscire a trovare traccia dell’esistenza dell’importante Organismo che, oltretutto, chiede espressamente che venga invece data la massima visibilità ala loro azione.

Potrebbero interessarti anche