Giarre, allarme amianto in via Lisi VIDEO -
Catania
19°

Giarre, allarme amianto in via Lisi VIDEO

Giarre, allarme amianto in via Lisi VIDEO

VIDEO: ALLARME AMIANTO VIA LISI LA PROTESTA DEI RESIDENTI

E’ allarme amianto in via Lisi. Nel cuore del centro storico giarrese. Nella parte terminale della strada, non lontano dall’oratorio festivo, si può notare una gigantesca discarica di rifiuti nocivi. E a pochi metri dal letto del torrente, primeggiano, inquietanti, decine di lastre in eternit.

A ridosso di una abitazione privata accumuli di rifiuti ingombranti, batterie esauste.  I residenti del quartiere lanciano l’allarme e chiedono che il Comune intervenga mettendo fine a quella che considerano una costante minaccia per la loro salute.

Vista la quantità smisurata di amianto, appare del tutto concreto il pericolo dell’inquinamento delle falde acquifere. Un danno all’ecosistema senza precedenti a Giarre.  Nella zona ricadono numerosi terreni privati coltivati, senza contare il costante pascolo di ovini che frequentano la medesima zona costellata da decine di micro discariche di materiale nocivo.

Il vice sindaco e assessore all’Ambiente Salvo Patanè ha sporto denuncia contro ignoti ai carabinieri della locale compagnia. Nel frattempo, annuncia che occorrerà “reperire nuovi fondi per rimuovere i rifiuti nocivi per poi conferirli in apposite discariche”. Intanto i militari dell’Arma, proprio sulla scorta della denuncia dell’Amministrazione, hanno eseguito una ricognizione nei luoghi accertando la presenza di lastre eternit e altri rifiuti nocivi abbandonati da ignoti in svariati punti del letto del torrente Macchia.

Potrebbero interessarti anche