Giarre e Riposto, controllo straordinario del territorio. Denunciate nove persone -
Catania
17°

Giarre e Riposto, controllo straordinario del territorio. Denunciate nove persone

Giarre e Riposto, controllo straordinario del territorio. Denunciate nove persone

Come ampiamente anticipato da Gazzettinonline ieri mattina i carabinieri della Compagnia di Giarre, collaborati dalla Compagnia di Intervento Operativo del Battaglione “Campania” e dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Riposto, nell’ambito del servizio straordinario di controllo del territorio denominato “Modello Trinacria”, hanno eseguito un servizio coordinato che ha ottenuto i seguenti risultati:
– denunciato un uomo per furto aggravato. Nella circostanza i militari, coadiuvati dai tecnici dell’Enel hanno accertato che la stesso aveva alimentato la propria abitazione mediante l’allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica;
– denunciato un pregiudicato per detenzione illegale di armi da guerra. L’uomo sottoposto a perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 2 carabine da collezione non denunciate all’Autorità di pubblica sicurezza;
– denunciato un uomo poiché violava gli obblighi connessi alla custodia del proprio mezzo già sottoposto a sequestro amministrativo;
– denunciate quattro persone poiché sorprese alla guida dei rispettivi mezzi senza la patente di guida perché mai conseguita o revocata;
– denunciate due persone poiché sorprese a bordo di una Fiat Punto mentre trasportavano rifiuti ferrosi (100 chilogrammi circa) senza la prevista autorizzazione;
– segnalato alla Prefettura di Catania un giovane per uso personale di sostanze stupefacenti poiché a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di circa 2 grammi di “marijuana”.
Nel corso del servizio sono state controllate 52 persone, 24 veicoli ed elevate 10 sanzioni al codice della strada per una valore complessivo pari a circa 3.700 euro.

Potrebbero interessarti anche