Etna, nuova fase eruttiva. Chiusi due spazi aerei a Fontanarossa -
Catania
39°

Etna, nuova fase eruttiva. Chiusi due spazi aerei a Fontanarossa

Etna, nuova fase eruttiva. Chiusi due spazi aerei a Fontanarossa

Nuova fase eruttiva sull’Etna: dal nuovo cratere di Sud-Est è presente una fase stromboliana, accompagnata da forti boati e emissione di cenere, con fontane di lava. Dalla bocca emerge anche una colata, discretamente alimentata, che, al momento, resta confinata nella zona sommitale del vulcano attivo più alto d’Europa.
E con la ripresa dell’attività eruttiva sul vulcano e l’emissione di cenere, nel pomeriggio l’unità’ di crisi dell’aeroporto di Catania ha chiuso, per precauzione, due spazi aerei, i numeri 1 e 2. Lo scalo resta aperto e operativo, ma un’operatività ridotta. Sono stati già dirottati otto voli in arrivo: sei a Palermo, uno a Malta e un altro su Comiso.

Potrebbero interessarti anche