Maratonina blu Jonio: Giovanni Soffietto si aggiudica la quarta edizione -
Catania
18°

Maratonina blu Jonio: Giovanni Soffietto si aggiudica la quarta edizione

Maratonina blu Jonio: Giovanni Soffietto si aggiudica la quarta edizione

 

Grande festa sportiva agonistica ieri mattina nel litorale jonico etneo con la disputa della “4^ Maratonina Blu Jonio”,  valevole quale terza  prova del   Grand Prix Regionale di maratonina Fidal 2015 e Campionato Regionale di Maratonina  La   gara è stata organizzata dalla Asd Podistica Jonia Giarre in collaborazione con   i  Comuni di Riposto, Mascali e Fiumefreddo di Sicilia.

GARA1La vittoria è andata al campione di Partinico  Giovanni Soffietto  (Asd Universitas Palermo, 1:12:48),   che ha superato dopo un  testa a testa durato quasi tutta la gara  il  campione regionale ennese   Vito Massimo Catania  (Atl. Amatori Regalbuto, 1:12:48);  Giovanni Cavallo  (Asd Podistica Messina, 1:13:16). “Era forse giunto il tempo per il pluridecorato campione palermitano partecipare alla Blu Jonio per annoverarla tra i suoi allori, e cosi à stato, circondato nel podio dai vincitori delle prime due edizioni. L’arrivo in tandem tra Soffietto e Catania è stato cosi salutato tra gli applausi scroscianti del pubblico ripostese.

In campo femminile  ulteriore  sigillo della campionessa uscente etnea  Tatiana Betta  (Asd Poditica Messina, 1:21:28)  al suo record in questa gara, che ha preceduto la nissena Giuseppina Chiolo  (Asd  Atletica Mazzarino, 1:25:40); terzo posto per la brillante podista palermitana in costante ascesa  Barbara Bennici  ( Asd Sport Fiamma Rossa Palermo, 1:26:08).

Alla partenza il saluto delle autorità il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano  e l’Assessore allo Sport Antonio Di Giovanni.

Quello di ieri è stato un grande evento sportivo: il lungomare ripostese invaso nella sua interezza da millecento podisti agonisti provenienti non solo dalla Sicilia ma anche dal resto della penisola, applauditi da un pubblico festante che li ha incoraggiati sin dai primi chilometri. Alla fine premiazione, medaglie e   “Nutella  Party” molto gradito, un ottimo ultimo rifornimento stavolta non solo agli atleti ma anche al pubblico presente. Il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano e l’assessore allo Sport Antonio Di Giovanni hanno espresso compiacimento per la buona riuscita della manifestazione che ha confermato come Riposto sia diventata una città sempre più ricettiva e capace di ospitare manifestazioni di carattere nazionale.

Potrebbero interessarti anche