Acireale, costringeva la moglie ad avere rapporti sessuali: arrestato -
Catania
22°

Acireale, costringeva la moglie ad avere rapporti sessuali: arrestato

Acireale, costringeva la moglie ad avere rapporti sessuali: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Acireale hanno tratto in arresto un 37enne, acese,  dando esecuzione ad una  ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania.

Dalle indagini svolte è emerso che lo stesso, in più circostanze, già da qualche anno, costringeva la moglie a rapporti sessuali contro la volontà della donna, inveendo contro la stessa con minacce e frasi ingiuriose.

Tale condotta determinava l’allontanamento dal nucleo familiare della vittima. L’Autorità Giudiziaria tenendo conto delle risultanze investigative prodotte dai Carabinieri, che hanno permesso di raccogliere inequivocabili elementi probatori suffragando l’ipotesi del reato di violenza carnale e maltrattamenti, ha emesso il presente provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo. L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

Potrebbero interessarti anche