Giarre, atto intimidatorio a coiffeur donna -
Catania
21°

Giarre, atto intimidatorio a coiffeur donna

Giarre, atto intimidatorio a coiffeur donna

Suona come un avvertimento intimidatorio  l’incendio di un copertone posizionato davanti l’ingresso di un negozio di parrucchieri di via Garibaldi a Giarre. L’episodio è avvenuto poco prima della mezzanotte di lunedì. Le fiamme che hanno annerito la parete esterna del negozio e la porta d’ingresso sono state spente prontamente dai vigili di fuoco di Riposto. I carabinieri privilegiano la pista del racket delle estorsioni. In città intanto mancano le denunce e per le forze dell’ordine diventa difficile comprendere i meccanismi del fenomeno. Tuttavia i carabinieri che in questi mesi  hanno intensificato i controlli non demordono e proprio in queste ore sono impegnati in un nuovo servizio straordinario per contrastare la criminalità.

Potrebbero interessarti anche