Catania
15°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Papiro Fiumefreddo sconfitto a Cosenza al tie break, vola l’Electronics Giarre, cade la New Image, Basket Giarre cede il derby all’Acireale per un solo punto.

In B maschile il Papiro Fiumefreddo viene beffato dal Cosenza in terra calabra. Il sestetto di coach Tani Frinzi Russo va avanti di due set e pregusta già la vittoria ma deve fare i conti con la voglia di rivalsa dei padroni di casa. Il terzo parziale fa scattare la rimonta, nel quarto il 30-28 finale risolto ai vantaggi fa capire come i fiumefreddesi abbiano tentato di portare a casa l’intera posta in palio invano. Al tie break si consuma la sconfitta e si guarda il bicchiere mezzo pieno con il primo punto conquistato oltre lo Stretto dal Papiro e con la classifica che si muove.

I RISULTATI DEL GIRONE H:

AVIMECC MODICA – MEDISYSTEM SABER PALERMO 0-3 (22-25;15-25;20-25)

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI – VOLLEY CATANIA GUPE 3-0 (25-18;25-22;25-19)

ABVT COSENZA – PAPIRO FIUMEFREDDO 3-2 (23-25;19-25;25-20;30-28;15-7)

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – RAFFAELE LAMEZIA 2-3 (25-21;22-25;25-21;22-25;11-15)

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI – WG MORGAN BARCELLONA 3-0 (25-18;25-23;25-23)

ATRIA VOLLEY PARTANNA – HERING POZZALLO 3-1 (19-25;25-22;25-18;25-20)

Riposa: FRANCO TIGANO PALMI

CLASSIFICA:

ATRIA VOLLEY PARTANNA 11

FRANCO TIGANO PALMI 9

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 8

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI 8

MEDISYSTEM SABER PALERMO 7

HERING POZZALLO 7

AVIMECC MODICA 6

PAPIRO FIUMEFREDDO 4

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 4

ABVT COSENZA 3

WG MORGAN BARCELLONA 3

RAFFAELE LAMEZIA 2

VOLLEY CATANIA GUPE 0

 

In B2 femminile grande prestazione tra le mura amiche per la Life Electronics Giarre che conquista l’intera posta in palio contro Termini Imerese. Al Pala Cannavò il sestetto di coach Claudio Mantarro impatta per 3-1 e consolida la seconda posizione in classifica nel girone I. Sugli scudi la schiacciatrice Roberta Chiesa e la capitana Claudia Barone, autentiche trascinatrici sul parquet.

Nel primo set le giarresi chiudono subito il discorso con un 25-11 da applausi che annichilisce le avversarie. Il secondo parziale, invece, vede le termitane uscire fuori dal guscio con una lotta punto a punto che si trascina fino al 25-23 sempre a favore delle padrone di casa. Il terzo set, complici alcuni errori in ricezione, va appannaggio delle ragazze di coach Tommaso Pirrotta con la potenza della capitana Tatiana Lombardo, top score dell’incontro con 17 punti. La rimonta, però, non si concretizza con la Life Electronics che spegne ogni velleità nel quarto e ultimo parziale.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

LIFE ELECTRONICS GIARRE – ARD TERMINI IMERESE 3-1 (25-11;25-23;21-25;25-18)

CASTELVETRANO SELINUNTE – SIFI KONDOR CATANIA 2-3 (17-25;25-19;19-25;25-19;13-15)

PLANET STRANO LIGHT – MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 3-1 (27-29;25-20;25-23;25-22)

SNIE NOLA – ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 1-3 (22-25;6-25;25-21;17-25)

VOLLEY REGHION – LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 3-0 (25-22;25-11;25-9)

VOLLEY TERRASINI – F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 0-3 (16-25;17-25;16-25)

Riposa: SEAP PALLAVOLO ARAGONA

 

CLASSIFICA:

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 12

LIFE ELECTRONICS GIARRE 10

VOLLEY REGHION 9

SIFI KONDOR CATANIA 9

PLANET STRANO LIGHT 8

SEAP PALLAVOLO ARAGONA 6

ARD TERMINI IMERESE 3

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 3

CASTELVETRANO SELINUNTE 3

SNIE NOLA 3

VOLLEY TERRASINI 3

LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 3

MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 0

 

In serie C maschile la New Image cede al Pala Cannavò al Bronte. Il sestetto di Calcabotta cede il primo parziale pareggiando nel secondo. Sembra il preludio ad un match combattuto ed invece i successivi due set vanno ai brontesi.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

VOLLEY AGIRA – GIARRATANA 1-3 (22-25;16-25;25-23;23-25)

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE – JUSTONE AQUILA BRONTE 1-3 (17-25;25-22;22-25;18-25)

USCO GRAVINA – VOLLEY CATANIA GUPE 3-0 (25-19;25-22;25-23)

DIAVOLI ROSSI NICOSIA – ECOPLAST VOLLEY GELA 3-0 (31-29;26-24;25-16)

MONDO VOLLEY MESSINA – AREA VOLLEY M&B PALESTRE 3-1 (22-25;25-18;25-18;25-18)

CLASSIFICA:

GIARRATANA 6

USCO GRAVINA 5

MONDO VOLLEY MESSINA 5

JUSTONE AQUILA BRONTE 4

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 3

DIAVOLI ROSSI NICOSIA 3

VOLLEY AGIRA 2

AREA VOLLEY M&B PALESTRE 1

ECOPLAST VOLLEY GELA 1

VOLLEY CATANIA GUPE 0

 

Nella serie C Silver il Basket Giarre deve cedere il derby al Basket Acireale. Al “Pala Volcan” finisce 58-57 a favore dei granata. Sul +2 negli ultimi secondi i gialloblu di coach D’Urso vengono sorpassati da una tripla di Patanè. A quel punto mancano 14 secondi, il tempo di vincerla ci sarebbe ma la penetrazione di capitan Marzo viene sputata fuori dalla centrifuga dell’anello. Poi, nefasta, ecco suonare la sirena.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

LIBERTAS ALCAMO – OR.SA. BARCELLONA 74-54

CUS CATANIA – BASKET SCHOOL MESSINA 68-75

CESTISTICA TORRENOVESE – PEPPINO COCUZZA (rinv.)

ASD MILAZZO – ORLANDINA LAB 65-86

SPORT CLUB GRAVINA – BASKET CLUB RAGUSA 56-76

AMATORI BASKET MESSINA – SPORTING CLUB ADRANO 60-73

BASKET ACIREALE – BASKET GIARRE 58-57

 

CLASSIFICA:

LIBERTAS ALCAMO 10

ORLANDINA LAB 10

BASKET CLUB RAGUSA 10

BASKET SCHOOL MESSINA 8 (1 PARTITA IN MENO)

SPORTING CLUB ADRANO 8

CESTISTICA TORRENOVESE 6 (2 PARTITE IN MENO)

OR.SA. BARCELLONA 6 (1 PARTITA IN MENO)

CUS CATANIA 6

BASKET GIARRE 4

BASKET ACIREALE 4

SPORT CLUB GRAVINA 4

PEPPINO COCUZZA 2 (1 PARTITA IN MENO)

AMATORI BASKET MESSINA 0

ASD MILAZZO 0 (1 PARTITA IN MENO)

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche