Catania
20°

Allerta meteo, oggi scuole e cimiteri chiusi a Mascali. Domani, sabato 13 ottobre, anche a Riposto e Giarre

Allerta meteo, oggi scuole e cimiteri chiusi a Mascali. Domani, sabato 13 ottobre, anche a Riposto e Giarre

Il sindaco di Mascali Luigi Messina ha diramato una ordinanza sindacale in considerazione del bollettino diramato dalla Protezione civile regionale con il quale è stato adottato il livello di preallarme ARANCIONE essendo previste precipitazioni da sparse a diffuse, a carattere di rovescio o temporale, accompagnate da locali grandinate, rovesci di forte intensità e frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Da qui la necessità di adottare iniziative volte a prevenire eventi di pericolo per la pubblica incolumità ed in particolar modo degli alunni frequentanti le scuole materne, elementari e medie.

Nell’ordinanza si stabilisce la sospensione delle attività didattiche pomeridiane dalle 14 alle 20 del 12 ottobre 2018, nonché la chiusura dei cimiteri comunali di Mascali e Puntalazzo. E inoltre: il divieto di circolazione dei mezzi a due ruote, fino al perdurare delle condizioni meteo avverse; la limitazione della circolazione, pedonale e veicolare; di ridurre comunque la velocità nelle strade del territorio fino ad un massimo di 20 km orari.

E in considerazione dell’avviso regionale di Protezione civile che segnala anche per domani sabato 13 ottobre lo stato di preallarme arancione, per rischi meteo-idrogeologico ed idraulico con previsione di persistenti precipitazioni sparse e diffuse, carattere di rovescio o temporale accompagnati da rovesci di forte intensità, con frequente attività elettrica e forti raffiche di vento, al Comune di Riposto è stata diramata una ordinanza sindacale (la n.77 del 12/10/2018) con la quale si stabilisce per la giornata di domani sabato 13 ottobre, in tutto il territorio comunale, la sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la chiusura al pubblico del cimitero comunale, degli impianti sportivi e dei parchi cittadini.

Con la medesima ordinanza firmata dal vice sindaco ing. Rosario Caltabiano e dal responsabile della Protezione Civile comunale, ing. Orazio Di Maria, si sottolinea che le condizioni atmosferiche descritte nel dispaccio della Protezione civile si possono configurare situazioni di pericolo per l’incolumità dei cittadini in conseguenza di possibili fenomeni di allagamento e deposito di detriti nelle strade dovuti alle piogge, nonché di danneggiamenti e cadute di alberi in seguito all’azione del vento.

Anche il sindaco di Giarre, Angelo D’Anna con propria ordinanza ha decretato per domani sabato 13 la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Potrebbero interessarti anche