Catania
12°

Giardini Naxos: la “ricetta” dell’esperto Ianniello per la promozione turistica

Giardini Naxos: la “ricetta” dell’esperto Ianniello per la promozione turistica

Il consulente recentemente nominato dal sindaco Nello Lo Turco ha diramato insieme a quest’ultimo una nota per illustrare i motivi che lo hanno indotto ad accettare l’incarico e gli obiettivi che intende raggiungere, a cominciare dall’avvio di relazioni con altri enti

Qualche giorno fa avevamo riferito del conferimento a Mario Ianniello da parte del sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco, dell’incarico di esperto a titolo gratuito per la promozione turistica della prima colonia greca di Sicilia. Giunge adesso una nota, congiuntamente firmata anche dal primo cittadino naxiota, con cui il nuovo esperto spiega i contenuti della mansione affidatagli e le motivazioni che lo hanno spinto ad accettarla.

«Nella giusta convinzione – scrive Mario Ianniello – che il turismo sia per Giardini Naxos il perno dell’economia locale e la primaria fonte occupazionale, il sindaco Lo Turco ha chiesto ai cittadini, ed in particolare al sottoscritto, una collaborazione su tale fronte, anche perché bisogna annualmente competere, spesso in maniera impari per svariati motivi, con altre realtà turistico-balneari vicine e lontane.

«Per quanto mi riguarda, ho accettato tale incarico per l’amore incondizionato che nutro verso Giardini Naxos, di cui mi ritengo figlio e per il quale in passato mi sono appassionatamente speso in ruoli politici, amministrativi e sindacali pur essendo io nato nel Comune campano di Frasso Telesino, in provincia di Benevento.

«Il mio impegno consisterà nell’interloquire con tutti gli operatori turistici e commerciali locali, ma anche con il mondo della cultura, rappresentato dalle varie associazioni.

«Nell’onorare l’incarico conferitomi, agirò sempre in nome e per conto del Comune di Giardini Naxos ed, in particolare, del sindaco Lo Turco, al quale ho chiesto di garantirmi la necessaria collaborazione degli uffici municipali nonché degli organi politico-amministrativi locali.

«Il primo obiettivo, cui già sto lavorando per ottenere risultati nel più breve tempo possibile, è quello di promuovere gemellaggi con altri enti comunali, sovracomunali, comprensoriali e territoriali, non solo in ambito provinciale e regionale, ma anche nazionale. Chi fosse interessato a tale progetto può contattarci attraverso il sito Internet istituzionale del Comune di Giardini Naxos oppure rivolgersi direttamente al sottoscritto ed al sindaco tramite gli indirizzi e-mail ian55@tiscali.it, sindacogiardininaxos@pec.it e segreteriasindaco@comune.giardini-naxos.me.it».

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: Mario Ianniello con sullo sfondo il municipio di Giardini Naxos

Potrebbero interessarti anche