Catania
20°

Grave incidente in A18 vicino Giarre, interviene elisoccorso FOTO RACCONTO

Grave incidente in A18 vicino Giarre, interviene elisoccorso FOTO RACCONTO

Grave incidente all’altezza del km 63 in direzione di Messina a circa 3 km dal casello di Giarre.  Poco dopo le 13.30 un autoarticolato – per cause in fase di accertamento – avrebbe perso il controllo, posizionandosi al centro della carreggiata, con la cabina di guida girata in senso inverso, come se avesse compiuto un testacoda. Sarebbero quattro i mezzi coinvolti, tre automobili e il Tir.

Secondo la testimonianza di alcuni automobilisti, una persona, un 67 enne di Giarre si trovava a piedi sulla corsia di emergenza, in attesa del carro attrezzi che aveva chiamato  in seguito ad un guasto alla propria auto e sarebbe stato travolto da una vettura in transito o forse dallo stesso mezzo pesante che ha compiuto il testacoda (sono in corso gli accertamenti della polstrada).

Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori del 118 che hanno poi richiesto l’intervento dell’elisoccorso atterrato poco dopo in zona e diverse unità dei Vigili del fuoco del distaccamento di Acireale.

Sul luogo dell’incidente sono poi accorse  diverse pattuglie della Polstrada del comando di Giardini Naxos.  Nel giro di pochi minuti, nel tratto tra Acireale e Giarre (direzione Messina), si sono formate lunghe file, sotto un sole cocente.

L’autostrada è rimasta chiusa in direzione della città dello stretto, con uscita obbligatoria ad Acireale per essere poi riaperta al traffico veicolare, poco prima delle 15.

Il ferito, falciato mentre si trovava sulla corsia di emergenza, una volta stabilizzato dai sanitari del 118, è stato condotto al Cannizzaro di Catania: ha riportato un severo politrauma ad una gamba, tanto da richiedersi un intervento chirurgico d’urgenza in sala operatoria. La prognosi è riservata.

FOTO RACCONTO

 


Potrebbero interessarti anche