Catania
20°

Serie D – Eccellenza – Promozione: il punto della giornata calcistica

Serie D – Eccellenza – Promozione: il punto della giornata calcistica

Acireale prima gioia. In Eccellenza Scordia corsaro sul Real Aci, Paternò fa suo il derby con il Biancavilla, poker Atletico Catania, Giarre pari, reti bianche San Pio. In Promozione volano Acicatena e Aci Sant’Antonio, bene Mascalucia, Pedara e Bronte, pari acciuffato in extremis dal Misterbianco sul Motta, Giardini mai domo, primo acuto Viagrande. Caltagirone batte Cara Mineo.

In serie D prima gioia per l’Acireale di Carlo Breve che supera 2-1 al Tupparello la Nocerina. Per i granata a segno Madonia al 20’ della prima frazione su calcio di rigore e il neo entrato Manfrè Cataldi a quattro dallo scadere che ha trascinato i suoi alla vittoria dopo il momentaneo pareggio di Orlando per i campani al 43’.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

BARI – SANCATALDESE 4-1

CITTANOVESE – ROTONDA 1-0

CASTROVILLARI – PALMESE 0-0

CITTA’ DI ACIREALE – NOCERINA 2-1

CITTA’ DI MESSINA – GELA 3-4

IGEA VIRTUS – MESSINA 3-0

LOCRI – PORTICI 4-1

MARSALA – ROCCELLA 2-0

TURRIS – TROINA 3-1

 

Nel girone B di Eccellenza appena dietro la prima classificata Terme Vigliatore si trovano Città di Scordia e Paternò. Gli scordiensi allenati da Natale Serafino hanno battuto al Nino Bottino di Acicatena il Real Aci con il classico 2-0. Vantaggio al 37’ del primo tempo con un diagonale di Licata e raddoppio al 14’ della ripresa con un penalty di Messina. Il derby etneo BiancavillaPaternò lo vincono i rossoblu di mister Mirto che aprono le danze con Caruso su cross di Zumbo e chiudono la pratica grazie al neo entrato Taormina in volata.

L’Atletico Catania di Richichi rifila un poker alla Jonica e incassa i primi tre punti del suo campionato. La trasferta di Santa Croce potrà definire ancora di più che stagione sarà per gli atletisti.

Terzo pareggio consecutivo in altrettante gare per il Giarre di Marco Coppa che mantiene un’ottima media inglese pur mancando ancora della vittoria. In terra siracusana Ricca porta avanti il Rosolini ma poi Aidala riacciuffa il risultato.

Reti bianche per il Catania San Pio X a Palazzolo. I biancorossi di De Cento alla prossima ospiteranno la capolista.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ATLETICO CATANIA – JONICA 4-0

BIANCAVILLA – PATERNO’ 0-2

CITTA’ DI ROSOLINI – GIARRE 1-1

MARINA DI RAGUSA – CAMARO 3-3

REAL ACI – CITTA’ DI SCORDIA 0-2

PALAZZOLO – CATANIA SAN PIO X 0-0

TERME VIGLIATORE – SANTA CROCE 6-0

Riposa: MILAZZO

 

Nel girone C di Promozione volano a punteggio pieno Acicatena e Aci Sant’Antonio che ottengono la terza vittoria consecutiva in altrettante gare. I biancorossi di Vittorio Jemma sono corsari in terra messinese avendo la meglio sul Gescal con la marcatura realizzata al 24’ del primo tempo da Febbraio: Marino sbaglia la misura del passaggio per Trovato e favorisce il contropiede ospite con Catania che lancia il numero 11 il quale s’invola, salta Alibrandi e batte Maisano che tocca ma non riesce deviare. I ragazzi di mister Torrisi, invece, vanno a vincere sul difficile campo del Carlentini con la marcatura vincente firmata di Borzì.

Assapora il secondo successo consecutivo il Motta Sant’Anastasia di mister Giuffrida ma deve fare i conti con la voglia del Misterbianco che riesce a pareggiare il match del “Toruccio La Piana” ben oltre il tempo scaduto. In vantaggio con Inserra gli uomini di Insanguine si vedono raggiungere e superare da Siciliano e Ancione. Al 94’, però, è Stancampiano ad effettuare una sfortunata deviazione su tiro di Inserra che vale il 2-2 finale.

Tra le mura amiche del Bonaiuto Somma il Mascalucia del neo tecnico Dario Suriano supera 2-1 l’Atletico Fiumefreddo. A sigillare i tre punti è Lele Garozzo che nel finale dal dischetto punisce la sua ex squadra senza esultare in segno di rispetto.

Una perla di Boccaccio dopo venti minuti della ripresa direttamente da corner regala vittoria e tre punti pesantissimi all’Atletico Pedara, in dieci per più di un tempo, contro un ostico Villafranca Messana.

Splendida tripletta per Marco Saccullo che regola lo Sporting Taormina. Per il Ciclope Bronte di Gianluca Catania terzo risultato utile consecutivo e cinque punti messi in cascina fino ad ora.

Pirotecnico 4-3 del Giardini allenato da Brunetto che s’impone sul Città di Torregrotta. Varrica apre le danze dopo appena cinque minuti dal fischio d’inizio. Zagami, invece, raddoppia al 45’ chiudendo la prima frazione. Nella ripresa gli ospiti tornano sul terreno di gioco rinfrancati e trovano il pareggio in 11 minuti con Rasà e Antonazzo. Ilardo riporta avanti i biancozzurri al 34’ ma al 36’ Ballarò sigla il 3-3. Ci deve pensare di nuovo Varrica con la sua doppietta personale a tracinare i suoi alla vittoria al 43’.

Primo acuto per lo Sporting Viagrande. Succede tutto nella ripresa: il vantaggio per gli uomini di Manca arriva al 25’ con Grasso ma pochi minuti dopo Saporito pareggia. Al 44’ sugli sviluppi di un corner deviazione decisiva di Spina che gela i padroni di casa dell’Academy San Filippo.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

ACADEMY SAN FILIPPO – SPORTING VIAGRANDE 1-2 (SABATO)

CARLENTINI – ACI SANT’ANTONIO 0-1

CICLOPE BRONTE – SPORTING TAORMINA 3-1 (SABATO)

CITTA’ DI MASCALUCIA – ATLETICO FIUMEFREDDO 2-1 (SABATO)

CITTA’ DI MISTERBIANCO – MOTTA SANT’ANASTASIA 2-2 (SABATO)

GESCAL – ACICATENA 0-1 (SABATO)

GIARDINI NAXOS – CITTA’ DI TORREGROTTA 4-3 (SABATO)

SPORTING PEDARA – VILLAFRANCA MESSANA 1-0 (SABATO)

 

Nel girone D il derby del Pino Bongiorno tra Cara Mineo e Caltagirone finisce con la vittoria degli uomini di Buoncompagni. Il risultato finale è già acquisito nella prima frazione di gara. All’8’ è Navanzino a portare in vantaggio i suoi firmando la seconda marcatura in campionato servito da Iapichino. Al 32’, invece, Amadou di testa insacca un bellissimo assist di Dampha. Ovucha accorcia le distanze al 45’ senza che poi il Cara Mineo riesca a pervenire al pareggio.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

CARA MINEO – CALTAGIRONE 1-2

DON BOSCO 2000 – REAL SIRACUSA BELVEDERE 2-2 (SABATO)

ENNA – RAGUSA 1-2

MEGARA AUGUSTA – NEW MODICA 3-1 (SABATO)

FLORIDIA – FRIGINTINI 0-1

NEW POZZALLO – RG 1-0

SPORTING EUBEA – ATLETICO SCICLI 1-0

SPORTING PRIOLO – BARRESE 2-0

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche