Catania
21°

Fiumefreddo, conferenza sulla figura di Aldo Moro

Fiumefreddo, conferenza sulla figura di Aldo Moro

Nella ricorrenza del 40° anniversario della morte di Aldo Moro, sabato, alle 18.30, il Casale Papandrea di Fiumefreddo di Sicilia, ospiterà la conferenza “Chi e perché ha ucciso Aldo Moro”.

Dopo i saluti dell’amministrazione comunale, dell’assessore alla Cultura Sebastiana Girgenti, introdurranno i lavori il consigliere e presidente dell’Ass. Democratica Città Giovanni Spinella e Giovanni Burtone sindaco di Militello Val di Catania.

Interverrà Gero Grassi, membro della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul caso Aldo Moro, che racconterà i fatti emersi dal lavoro della Commissione d’inchiesta sull’eccidio di via Fani, sul rapimento e la morte del presidente della DC, ucciso dalle Brigate Rosse e, attraverso la lettura dei documenti di Stato smonterà, pezzo per pezzo, la versione conosciuta negli ultimi 40 anni.

“La ricostruzione di Gero Grassi, ex parlamentare del PD- spiega il consigliere Spinella- è impressionante per il numero di dettagli e di incroci di fatti e di persone emerse dai risultati delle tre commissioni parlamentari che hanno indagato sul Caso Moro e che solo oggi, a distanza di 40 anni, possono essere compiutamente conosciuti e resi disponibili. Alla luce di questi fatti, il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro risulta essere un evento cruciale nella storia dell’Italia che segue un’infinità di altri tentativi e manovre antidemocratiche finalizzati a determinarne una subalternità strutturale, un paese a sovranità limitata”.

 

Angela Di Francisca

Potrebbero interessarti anche