Catania
15°

Sicurezza scuole, gli edifici di Giarre e Riposto hanno l’agibilità?

Sicurezza scuole, gli edifici di Giarre e Riposto hanno l’agibilità?

Il tema della sicurezza nelle scuole si ripropone nei giorni in cui suona la campanella per il nuovo anno scolastico. Ieri il Comitato civico Rivogliamo l’Ospedale ha protocollato presso i municipi di Giarre e Riposto una richiesta indirizzata ai rispettivi sindaci una istanza di accesso agli atti finalizzata a conoscere le condizioni strutturali degli edifici scolastici e la conformità alle norme antisismiche e antincendio delle scuole ricadenti nel territorio di Giarre e Riposto, ognuno per le proprie competenze, in modo da poter analizzare eventuali criticità o condizioni di rischio legate, anche, all’assenza del Pronto Soccorso. Analoga missiva è stata recapitata alla Città Metropolitana di Catania per le scuole di propria pertinenza.

“Riteniamo sia di fondamentale importanza la conoscenza delle condizioni strutturali di detti edifici, così da evitare, per quanto possibile, situazioni che potrebbero compromettere l’incolumità dei ragazzi che frequentano le scuole nei due Comuni, che contano una popolazione scolastica di circa 10.000 studenti. Come per legge, resteremo in attesa di risposta alla nostra istanza per i 30 giorni previsti e, nel caso in cui le suddette Amministrazioni non si siano pronunciate, si valuterà l’ipotesi di ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale avverso le determinazioni concernenti il diritto di accesso”.

Potrebbero interessarti anche