Catania
--

Francavilla Film Festival: quinta edizione internazionale per l’annuale concorso di corti

Francavilla Film Festival: quinta edizione internazionale per l’annuale concorso di corti

La kermesse si svolgerà domani sera, sabato 8 settembre, al Cineteatro Comunale “Arturo Ferrara” del Comune dell’Alcantara. In gara anche autori della Germania, della Spagna, della Polonia e della Turchia

Quinta edizione internazionale per il “Francavilla Film Festival”, concorso per autori di cortometraggi che domani, sabato 8 settembre, si svolgerà a partire dalle ore 21.00 al Cineteatro Comunale “Arturo Ferrara” di Francavilla di Sicilia.

La kermesse è anche quest’anno organizzata dalla locale associazione Pro Loco con la direzione artistica di Felice Lombardo, insegnante da sempre cultore della narrazione per immagini.

Felice Lombardo, direttore artistico del “Francavilla Film Festival”

A finanziare e patrocinare l’iniziativa sono l’associazione no-profit “Amici di Gesù nel Mondo”, fondata e guidata dal presidente Don Giovanni Salvia, ed il Comune di Francavilla di Sicilia.

Gli undici corti in concorso verranno valutati per il 70% da una giuria tecnica e per il 30% dal pubblico presente in sala.

Al festival interverranno autorevoli personalità siciliane del mondo dell’arte e della cultura, quali il noto mecenate Antonio Presti, il musicista “cantastorie” Luigi Di Pino ed il cantante, ritrattista ed attore Andrea Romano.

La scaletta della serata prevede anche l’esibizione degli ospiti canori Maurizio Lombardo ed Antonio Camarda con la proiezione dei videoclip dei rispettivi brani.

Oltre che dall’Italia, i corti in concorso quest’anno al “Francavilla Film Festival” provengono anche dalla Germania, dalla Spagna, dalla Polonia e dalla Turchia.

In appena pochi anni dal suo esordio, l’iniziativa francavillese ha dunque meritatamente assunto una rilevanza internazionale grazie all’impegno ed alla competenza del direttore artistico Felice Lombardo e dei suoi collaboratori.

Rodolfo Amodeo

FOTO PRINCIPALE: alcuni organizzatori del “Francavilla Film Festival”

Potrebbero interessarti anche